OK!Firenze

Agenti della Polizia Municipale gommisti per aiutare un anziano in difficoltà

L’intervento in via di Novoli. Continuano i controlli del Reparto di Rifredi per il rispetto del Codice della Strada.

Abbonati subito
  • 133
L'intervento degli agenti L'intervento degli agenti © ufficio stampa
Font +:
Stampa Commenta

Hanno utilizzato la dotazione dell’auto di servizio per cambiare la gomma dell’auto di un anziano ferma in via di Novoli.
Sono gli agenti della Polizia Municipale del Reparto di Rifredi che nel corso di un normale servizio si sono trasformati in gommisti.
È successo venerdì alle 8.30. Una pattuglia in transito in via di Novoli ha notato una circolazione particolarmente rallentata e, cercando il motivo, ha visto un’auto ferma in carreggiata.
Il conducente, una persona anziana, stava cercando di cambiare lo pneumatico senza successo (non aveva il cric). Gli agenti si sono subito fermati e, utilizzando le dotazioni del veicolo di servizio, hanno cambiato la ruota risolvendo la situazione in pochi minuti.

La scorsa settimana gli agenti di Rifredi hanno dedicato particolare attenzione ai controlli per la sicurezza stradale e per il rispetto del Codice della Strada sequestrando sei veicoli sequestrati per mancanza di copertura assicurativa. Sono state invece 25 le auto multate perché in sosta irregolare su attraversamenti pedonali, spazi per la ricarica dei veicoli elettrici e sui marciapiedi.

Da segnalare in particolare due episodi. Il primo riguarda un cittadino straniero fermato in via Sestese.
L’uomo, 41 anni, era alla guida di uno scooter senza revisione e assicurazione e con patente scaduta. Per lui sono scattate multe per 1.200 euro oltre al sequestro del veicolo.

Il secondo vede come protagonista un 55enne fiorentino fermato durante un posto di controllo in via Circondaria. L'uomo è risultato alla guida di un motoveicolo senza assicurazione intestato a una persona deceduta da 2 anni.
Per la prima violazione è scattato un verbale da 868 euro a cui si sono aggiunti 727 euro perché circolava con mezzo senza aggiornamento della carta di circolazione. Il documento è stato ritirato e il veicolo sequestrato.
Durante lo stesso posto di controllo sono state fermate e sequestrate per mancanza di copertura assicurativa altre due auto ed elevate due sanzioni per irregolarità relative alla revisione statale (173 euro).

Lascia un commento
stai rispondendo a