OK!Firenze

Gli aranci di via Cavour sono già malati?

Appena piantati i primi tre scoppia il caso. La denuncia del consigliere di quartiere (e agronomo) Torrigiani.

  • 63
la piantumazione in via Cavour la piantumazione in via Cavour © comune di Firenze
Font +:
Stampa Commenta

E' di pochi giorni fa la messa a dimora dei primi tre alberelli di aranci che nelle intenzioni dell'Amministrazione dovrebbero abbellire e rilanciare via Cavour con tanto di foto ricordo del sindaco e dei commercianti della zona sorridenti (articolo qui) che scoppia la prima grana a seguire le (molte) polemiche già nate sull'opportunità di piantare aranci in via Cavour.

L'allarme lo ha lanciato il consigliere in quota Sinistra Progetto Comune del quartiere 1 Francesco Torrigiani che di mestiere fa l'agronomo.
Transitando nella strada è saltata subito alla vista dei suoi occhi esperti delle strane macchie nere dietro le foglie che ha prontamente fotografato e segnalato ai servizi sanitari della Regione Toscana.

"Quello segnalato in via Cavour sulle prime tre piante di arance messe a dimora è Aleurocanthus spiniferus, un parassita di origine asiatica la cui presenza nell'area fiorentina era nota.
La presenza di questo parassita nei vivai richiede un intervento immediato per ridurne la diffusione. Il parassita è assente nei vivai pistoiesi. E' urgente sapere la provenienza delle piante."
spiega Torrigiani. 

Palazzo Vecchio balbetta una risposta che lascia il dubbio. "L'appaltatore ha garantito la salute delle piante ed ha confermato che si tratta di un effetto delle foglie che svanirà in pochi giorni anche a seguito di trattamenti di lavaggio specifici che non presentano alcuni rischio per la salute delle persone e degli animali."

Come a dire va tutto bene, mah... forse sì o forse no...quel nero è solo sporco?
I dubbi forse gli ha anche il comune che nel frattempo annuncia che le piante già messe a dimora sono tenute sotto stretto controllo degli agronomi enel caso "gli effetti" sulle foglie non svanissero non giro di pochi giorni saranno sostituiti....
 

Lascia un commento
stai rispondendo a