OK!Firenze

La Compagnia di Babbo Natale dona un defibrillatore all'Isolotto

Un defibrillatore per la Parrocchia S.S Nome di Gesù ai Bassi

Abbonati subito
  • 18
La donazione La donazione © Compagnia di Babbo Natale
Font +:
Stampa Commenta

Un defibrillatore per la Parrocchia S.S Nome di Gesù ai Bassi all’Isolotto (Firenze).
A donarlo la Fondazione Compagnia di Babbo Natale che continua tutto l’anno la sua azione di solidarietà e sostegno a chi ha bisogno.

E così, per Pasqua, il presidente della Compagnia Silvano Gori si è recato insieme alla vice presidente Cinzia Trapani e a babbo Piero Germani nella sede della parrocchia in via dell’Argingrosso dove si è svolta una piccola cerimonia di ringraziamento con l’apposizione di una targa accanto al nuovo defibrillatore, proprio per ricordare il dono ricevuto.

“La nostra azione e il nostro impegno è tutto l’anno, non solo a Natale - spiega Silvano Gori- . C’è un lavoro costante ogni giorno per capire i bisogni , arrivare là dove spesso le istituzioni faticano ad arrivare. Oggi siamo felici di poter essere d'aiuto a questa parrocchia che ha una storia radicata nel tessuto cittadino. Il defibrillatore sarà a disposizione dei corsi di formazione per le comuni manovre di primo soccorso che la parrocchia organizza e di questo siamo molto orgogliosi”

 

Lascia un commento
stai rispondendo a