OK!Firenze

Bagno a Ripoli. da 22 a 8 gli incidenti in Via Roma. Funziona il piano di sicurezza stradale

Presto in arrivo il velox.

Abbonati subito
  • 65
Via Roma a Bagno a Ripoli Via Roma a Bagno a Ripoli © Street Views
Font +:
Stampa Commenta

Sicurezza stradale, scatta la fase 2 per la Sp1 – via Roma.

Dopo l’installazione di segnaletica orizzontale e luminosa e la trasformazione della strada in Zona 40, è in arrivo il velox per impedire agli automobilisti di premere troppo sull’acceleratore. I lavori per collocarlo sono partiti stamani.

Solo l’ultimo atto del piano di “traffic calming” pensato e avviato da tempo dall’amministrazione comunale di Bagno a Ripoli per potenziare la sicurezza su strada in un tratto di viabilità particolarmente sensibile.

I primi dei 34 interventi previsti sono stati effettuati nel 2022, con la collocazione di dissuasori di velocità luminosi, nuova segnaletica stradale e i cosiddetti “occhi di gatto”. E hanno già dato i loro frutti, con una importante riduzione dei sinistri.

“Dai 22 incidenti registrati nel 2022 – spiega il sindaco Francesco Casini siamo scesi a 8 nel corso di quest’anno. Un impulso a proseguire il piano anti-velocità, adesso con l’installazione di un velox, come concordato insieme ai cittadini”.

“Non può esserci tolleranza per chi scambia le strade per una pista da rally. In questi anni, abbiamo fatto tanti incontri con i residenti lungo la via Roma, soprattutto con chi vive in località la Fonte, uno dei punti più caldi. - dice l’assessore ai lavori pubblici Francesco Pignotti Ci eravamo impegnati a prendere provvedimenti e li stiamo completando”.
 

Lascia un commento
stai rispondendo a