OK!Firenze

Ciclabile in via Scipione Ammirato, ancora devono terminare i lavori ma c'è già un grave problema

La contestata ciclabile che sta gia causando la paralisi del traffico in zona ha già un grave problema prima di essere terminata.

  • 551
La caditoia col bitume a ostruirla La caditoia col bitume a ostruirla © Ok!News24
Font +:
Stampa Commenta

Quando abbiamo ricevuto la segnalazione abbiamo pensato fosse uno scherzo. Non ci sembrava davvero possibile che, la contestata pista ciclabile in fase di costruzione in via Scipione Ammirato che sta già mandando in tilt la viabilità nell'area avesse una gravissima pecca ancora prima di essere inaugurata. Poi l'invio delle prime foto da parte di alcuni lettori e la verifica sul campo ci hanno fatto cadere le braccia.

Fra transenne, ruspe e gru, dove i lavori si svolgono con una curiosa tempistica intermittente, (intere giornate senza che nessuno sia al lavoro in tutti i cantieri spezzatino della via) è già bella evidente, la dove i lavori sono terminati, la grande magagna che forse si può ancora correggere.



Quasi tutte le caditoie, sotto il marciapiede di cui tutti sappiamo l'importanza in caso di temporali e piogge forti, sono ostruite da una gettata grossolana di bitume rosso.
Nei casi migliori i cinque centimetri almeno di bitume coprono i lati della caditoia impedendone di fatto l'apertura nei casi peggiori il bitume copre anche parte della caditoia stessa!

Quelle stesse caditoie di cui si parla tanto e che si chiede anche ai cittadini di tenere sempre pulite e in sicurezza per evitare gravi conseguenze durante il maltempo sono a grave rischio per la leggerezza della ditta che opera sula nascente pista ciclabile che evidentemente gli ha scambiati per un "disturbo" sul cammino della bitumatrice.

Lascia un commento
stai rispondendo a