OK!Firenze

Firenze. Viola il divieto di avvicinamento all'ex compagno. Arrestato dai Carabinieri

La padrona di casa ha allertato immediatamente i Carabinieri, che hanno raggiunto il condominio in pochi minuti. L’uomo, accortosi...

  • 27
Arresto Arresto © Carabinieri
Font +:
Stampa Commenta

Nella notte di giovedì 6, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del capoluogo hanno arrestato in flagranza di reato un 42enne peruviano destinatario, da poco più di un mese, della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla ex compagna.

La donna, residente nel quartiere Campo di Marte, allarmatasi per dei rumori sospetti alla porta dell’abitazione, ha notato la presenza dell’uomo all’esterno che cercava, utilizzando le chiavi non ancora restituite, di accedere, non riuscendovi per l’azione del chiavistello che bloccava ulteriormente l’uscio.

La padrona di casa ha allertato immediatamente i Carabinieri, che hanno raggiunto il condominio in pochi minuti. L’uomo, accortosi dell’arrivo dei militari, affacciandosi sulla tromba delle scale ha cercato inutilmente di trovare riparo all’ultimo piano.

Raggiunto, è stato bloccato e tratto in arresto per la violazione del divieto di avvicinamento. In sede di successivo giudizio direttissimo le prescrizioni imposte all’uomo sono state aggravate con la presentazione due volte al giorno presso un Comando dell’Arma. Per l’indagato vige comunque la presunzione di innocenza fino a quando la sua colpevolezza non sarà accertata con sentenza irrevocabile.

Lascia un commento
stai rispondendo a