OK!Firenze

I cittadini della Leopolda incontrano l'Assessore Albanese

Il sopralluogo ieri in piazza Morales.

  • 21
Il sopralluogo alla Leopolda dell'Assessore Albanese Il sopralluogo alla Leopolda dell'Assessore Albanese © ufficio stampa
Font +:
Stampa Commenta

A seguito del sopralluogo svolto insieme all'Assessore Albanese e ai responsabili dell'antidegrado della Polizia Municipale riportiamo il comunicato dell'Associazione Leopolda Viva.
L'Associazione Leopolda Viva comunica di aver partecipato recentemente a diversi incontri, svoltisi con l'Assessora alla Sicurezza del Comune di Firenze Benedetta Albanese e con i responsabili della Polizia Municipale e di Città Sicura, che l'Associazione aveva richiesto al fine di risolvere la situazione di rilevante criticità nel quartiere emersa negli ultimi mesi, caratterizzata dalla presenza costante nella zona di persone dedite allo spaccio di droga e da frequenti episodi di vandalismo, manifestatisi in particolare mediante la rottura dei finestrini delle auto parcheggiate in Via Michelucci e in Via Bausi e dal furto del materiale in esse contenuto.

Oggi si è svolta una riunione operativa, nel corso della quale l'Assessora Albanese e i referenti dei predetti enti hanno illustrato il programma di interventi che intendono realizzare, a partire da un pattugliamento notturno dinamico che verrà effettuato dalla Polizia Municipale e da un piano di sorveglianza dell'area ex OGR in cui sta partendo la costruzione del nuovo complesso previsto, per poi procedere ad un potenziamento dell'illuminazione nell'intera zona e alla collocazione di una nuova telecamera, che dovrebbe essere installata in Via Michelucci, prospiciente a Piazza Bonsanti.

L'Associazione Leopolda Viva esprime soddisfazione per le iniziative che il Comune di Firenze e gli enti competenti hanno deciso di intraprendere, con l'auspicio che un maggiore presidio e controllo della zona possano portare al superamento di quelle condizioni di inciviltà e di degrado che stanno da tempo compromettendo la sicurezza dei residenti del quartiere Leopolda.

Lascia un commento
stai rispondendo a