OK!Firenze

Il parco di San Donato intitolato a Piero Luigi Vigna

La cerimonia si è svolta alla presenza del presidente Mattarella.

Abbonati subito
  • 12
L'inaugurazione del parco Vigna L'inaugurazione del parco Vigna © Facebook
Font +:
Stampa Commenta

Il parco di San Donato a Novoli è intitolato da ieri al magistrato Piero Luigi Vigna.
La cerimonia si è svolta nel pomeriggio alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dei familiari di Vigna.
“Accanto al palazzo di giustizia di Firenze - ha sottolineato il sindaco - rendiamo omaggio a uno dei più grandi magistrati italiani impegnati nella lotta al crimine e alla mafia.
Nella nostra città ha indagato anche per la strage dei Georgofili, per gli omicidi del ‘mostro’ e per l’alluvione del 1966.
Con il suo lavoro Vigna ci ha lasciato un esempio di cosa vuol dire servire le istituzioni e la funzione giudiziaria. E per questo è stato, e sarà sempre, una esemplare figura di riferimento. A lui, con questo piccolo gesto, vogliamo dire grazie e legare per sempre la sua figura alla nostra città”.

“Dopo Gabriele Chelazzi - ha sottolineato l'assessora alla cultura della memoria e alla toponomastica Maria Federica Giuliani - Firenze onora un altro magistrato di grande rigore morale e professionale e profondo senso dello Stato”. "Saremo sempre orgogliosi per quanto ha fatto Piero Luigi Vigna - ha aggiunto l'assessora - è stato un pezzo della nostra storia e dell'identità di Firenze e il suo esempio continuerà ad essere una risorsa importante per educare le giovani generazioni al bene comune".
 

Lascia un commento
stai rispondendo a