OK!Firenze

Il Premio Atleta dell’Anno U.N.V.S. a Leonardo Deplano

Il 10 ottobre importanti riconoscimenti ad atleti, ex atleti e dirigenti del territorio dei comuni di Lastra a Signa e Signa

  • 158
Premiazione UNVS 2021 Premiazione UNVS 2021 © Comunicato stampa
Font +:
Stampa Commenta

Si svolgerà Lunedi 10 ottobre alle 18,00 presso l’Antico Spedale Sant’Antonio nel centro storico di Lastra a Signa il premio U.N.V.S. (Unione Nazionale Veterani Sportivi) Atleta dell’Anno 2021, riservato ad atleti, ex atleti e dirigenti del territorio metropolitano fiorentino dei comuni di Lastra a Signa e Signa. Il programma della cerimonia della quarta edizione organizzata dalla Sezione U.N.V.S. azzurri Fulvio Nesti – Egisto Pandolfini Le Signe,  presieduta da Leandro Becagli e Giuseppe Bonardi che è il presidente onorario.  In questa quarta edizione, alla quale è prevista la partecipazione del consigliere nazionale Coni  Marcello Marchioni, referente nazionale delle benemerite, Presidente della centenaria Assi Giglio Rosso, insieme ai Sindaci dei Comuni di Lastra a Signa e di Signa, Angela Bagni e Giampiero Fossi con i rispettivi assessori allo sport  Leonardo Cappellini e Marinella Fossi  e del Consigliere per lo sport della Città Metropolitana Nicola Armentano , ed altre autorità istituzionali e sportive.   Il comitato promotore del premio Ambasciatori dello Sport UNVS , associazione benemerita e di promozione sociale riconosciuta dal Coni, presieduto da Gianni Taccetti ha assegnato a Leonardo Deplano , 23 anni, di Signa il ‘Premio atleta dell’anno 2021: Leonardo ha iniziato a perticare il nuoto a livello agonistico presso la Esseci Nuoto, allentato da Sandra Michelini,  è stato tesserato per il Circolo Canottieri Aniene Roma. Nuotatore specializzato nelle distanze brevi dello stile libero e vincitore di una medaglia d'oro, una d'argento e una di bronzo nella staffette ai mondiali in vasca corta di Abu Dhabi 2021. Palmarès -  Mondiali in vasca corta - Abu Dhabi 2021: oro nella 4x50m sl; argento nella 4x100 msl; bronzo nella 4x50m misti; Europei Budapest 2020: bronzo nella 4x100m sl. - Europei in vasca corta Glasgow 2019: bronzo nella 4x50m sl. Kazan 2021: oro nella 4x50m misti; argento 4x50 m sl mista; Mondiali giovanili Indianapolis 2017: bronzo nei 50m sl. Europei giovanili Netanya 2017: oro nei 50m sl. . Quest’anno ha conquistato agli Europei di Roma la medaglia d’argento.

Gli altri riconoscimenti che verranno assegnati durante la manifestazione, riguardano,  premio giovane emergenteDavide Dainelli, di Lastra a Signa,  anno 2003,  portiere ACF Fiorentina Primavera 2021, vincitrice della coppa Italia.  Davide a 5 anni entra nella scuola  calcio dell'ASD Florence SC e da subito  gli viene  assegnato  il ruolo di portiere. Nel 2011 viene chiamato  dalla San Michele Cattolica Virtus dove ricopre il ruolo di primo portiere fino agli Allievi Regionali.  Viene convocato  in diverse occasioni  nella Nazionale  italiana LND. Nel Gennaio 2020 l'ACF Fiorentina lo chiede in prestito ad Agosto lo acquista Davide  a titolo definitivo. Nella 2020/2021 esordisce in Under 18 giocando  molte partite. Nello stesso anno nell’ultima  partita di campionato  esordisce in Primavera. Viene riconfermato nella stagione 2021/2022. Quest’anno gioca a Scandicci in serie D

 Il premio alla Società  del Territorio andrà alla ASD Volley Club Le Signe , formazione presieduta da Dania Fabiani vincitrice del campionato Regionale di serie D di Pallavolo Femminile stagione 2021/2022 e promossa in C2.

Per la categoria Veterani dello Sport, il premio al veterano sportivo delle Signe intitolato alla memoria di Libero Sarchielli, benemerito dello sport e storico dirigente del territorio va per l’impegno e l’amore per lo sport  profuso nel territorio a: Sergio Baccelli, Pallavolo  - Enrico Drovandi,  Atletica Signa - Giampiero Monti,  Atletica Lastra - Andrea Mattesini , Pallanuoto - Gabriele Nerbini ,Baseball  (Atleta ancora in attività nel campionato di serie B nei  B.C. Lancers 1982 che quest’anno festeggiano i quaranta anni di attività) , Fernando Paradiso, Boxe Paradiso Lastra.

Premio alla MEMORIA  a  Riccardo Fortini Azzurro e Olimpionico del salto in alto e  ricordo congiunto con il  suo allenatore, tecnico Fidal della società Assi Giglio Rosso di Firenze, il compianto Renzo Avogaro.

Infine ma non per ultimi i riconoscimenti speciali della UNVS Nazionale, diploma di nomina AMBASCIATORI Sport 2022 a Daniele Buzzegoli , già calciatore professionista  in serie A e B, attualmente allenatore in serie D e Presidente dell’associazione  Onlus Un Calcio per tutti.  Leonardo Pancani,  ex campione del mondo di Pattinaggio Artistico nel 2002 e tantissimi altri titoli nazionali e mondiali, Collare d’oro Coni.

La serata, inizierà con la visita alla mostra fotografica  INmostra… la ciclostorica fotografata, Sport, cultura e società, ieri e oggi, scatti d’autore della prima Ciclostorica La Lastrense e della Pedalata Rosa a cura dei soci del Gruppo Fotografico “IL CUPOLONE APS” di Firenze, aperta dalle ore 16 di sabato 8 ottobre sempre presso l’Antico Spedale Sant’Antonio.

Inoltre a cura dell’Amministrazione Comunale di Lastra a Signa sempre lunedì 10 ottobre alle ore 16,00 presso lo stadio comunale del capoluogo, verrà intitolato ai compianti campioni lastrigiani, gli azzurri degli anni ‘50 Fulvio Nesti ed Egisto Pandolfini.

La manifestazione è patrocinata dai Comuni di Lastra a Signa e Signa, dalla Città Metropolitana di Firenze e dalla ANSMeS Associazione Nazionale  Stelle Palme e Collari d’oro al merito del Coni e del Cip. Un grazie particolare anche per questa edizione alla  BCC Banco Fiorentino.

Lascia un commento
stai rispondendo a