OK!Firenze

Lastra a Signa: manutenzione straordinaria all’impianto sportivo di Ginestra

Oltre 50.000 euro di investimenti.

  • 47
Il sopralluogo Il sopralluogo © comune di Lastra a Signa
Font +:
Stampa Commenta

Oltre 50.000 euro di investimenti su opere di manutenzione straordinaria al campo sportivo di Ginestra Fiorentina.
Entro la fine del 2023 partiranno i lavori di impermializzazione della copertura degli spogliatoi attraverso un intervento di sistemazione e riparazione di quest'ultima, migliorando così il deflusso delle acque meteoriche e aumentando la sua pendenza.

Sarà inoltre realizzata una nuova pavimentazione del piazzale antistante gli spogliatoi inserendo un manto di asfaltatura di tipo stradale al posto della finitura di ghiaino e terriccio attualmente esistente, con l’obiettivo di garantire una migliore fruibilità degli spogliatoi e per evitare infiltrazioni da acque meteroriche davanti all’immobile.

“I lavori al campo sportivo di Ginestra F.na avranno un costo di poco più di 50.000 euro e sono stati definiti, come sempre facciamo in questi casi, in stretta collaborazione con la società che gestisce l'impianto sportivo – ha evidenziato l’assessore ai lavori pubblici e urbanistica Emanuele Caporaso-. Si tratta di due interventi volti a migliorare l'efficienza e la fruibilità della zona spogliatoi del campo sportivo: andremo infatti ad impermeabilizzare e coibentare il tetto degli spogliatoi, che aveva presentato problemi di infiltrazione di acqua piovana, sul quale, nel rispetto della normativa, installeremo un parapetto con funzione di linea vita. Contemporaneamente procederemo con l'asfaltatura drenante, e quindi permeabile, del piazzale antistante gli spogliatoi, migliorandone la possibilità di utilizzo in tutte le condizioni meteo ed andando ad eliminare i problemi di deflusso delle acque meteoriche. In futuro faremo anche alcuni interventi sull'impianto di illuminazione del campo sussidiario utilizzato per gli allenamenti. Questi interventi, insieme a quelli che realizzeremo su altri impianti - ha concluso l'assessore- confermano la volontà dell'amministrazione di continuare ad investire nello sport perseguendo anche l'obiettivo di efficientare al meglio, dal punto di vista energetico e non solo, il patrimonio infrastrutturale sportivo a disposizione dell'ente comunale."

“Non possiamo che essere soddisfatti del lavoro di collaborazione con l’amministrazione comunale – ha affermato il presidente della Polisportiva Ginestra Arsenio Lombardi-  e di questi interventi di miglioramento dell’impianto di Ginestra: interventi necessari su un campo sportivo frequentato da tanti sportivi e tanti cittadini”.

Ricordiamo che nel 2023 è stato completato anche un altro intervento di efficientamento energetico su un impianto sportivo del capoluogo, quello de La Guardiana.
L’intervento aveva previsto la ristrutturazione degli spogliatoi con opere edili e impiantistiche e di coibentazione al fine di migliorare dal punto di vista energetico e ambientale i locali destinati ad accogliere gli atleti. Sostituito l’impianto di illuminazione del campo sportivo con l’introduzione di corpi illuminanti a tecnologia a led, sistemazione del campo piccolo e del cancello d’ingresso, oltre alla realizzazione di lavori finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a