OK!Firenze

Tutti i lavori della settimana del 15 aprile 2024 nelle strade di Firenze

Ecco dove chiusure, divieti e deviazioni.

  • 136
lavori in corso lavori in corso © ufficio stampa
Font +:
Stampa Commenta

Nuovo asfalto in via dei Perfetti Ricasoli, ma anche lavori per allacci in via dei Poccetti e via del Chiuso. E anche la realizzazione di una postazione interrata dei rifiuti in via Palazzuolo. Sono alcuni dei principali interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine con l’istituzione di provvedimenti di circolazione.

Per quanto riguarda le asfaltature, da martedì 16 aprile sono in programma i lavori in via dei Perfetti Ricasoli. In orario 21-6 previsti restringimenti di carreggiata a tratti successivi sulla direttrice verso via Panciatichi, i vari varchi di collegamento saranno chiusi. Viabilità alternativa per tornare da viale XI Agosto a via Petrocchi: via dei Perfetti Ricasoli-via Panciatichi-inversione alla rotatoria-via Panciatichi-via dei Perfetti Ricasoli-via Petrocchi. Itinerario alternativo per tornare da via Petrocchi a via Panciatichi: via dei Perfetti Ricasoli-viale XI Agosto-via Palach-via dell’Olmatello-via Allende-via Matteucci-via Accademia del Cimento-via Barsanti-via Panciatichi. Termine previsto 20 aprile.

Ecco gli altri principali interventi

Via Poccetti: inizieranno lunedì 15 aprile i lavori per un nuovo allaccio alla rete di distribuzione del gas. Nel tratto via delle Campora-via Senese sarà istituito un divieto di transito fino al 19 aprile. Percorso alternativo: via delle Campora-via delle Bagnese-bypass del Galluzzo-via Senese.

Via Palazzuolo: da lunedì 15 aprile sono in programma i lavori per una nuova postazione interrata dei rifiuti. La strada sarà chiusa tra via Benedetta e via dei Canacci fino al 13 giugno. Altri provvedimenti previsti l’inversione in via Benedetta che, tra via Palazzuolo e via della Scala, diventerà a senso unico verso quest’ultima; stesso provvedimento in via dei Canacci (da via della Scala verso via Palazzuolo).  

Via del Chiuso: per un allaccio idrico da lunedì 15 aprile circolazione interrotta tra viuzzo del Chiuso e via dei Cadolingi; nel tratto via di Castelnuovo-viuzzo del Chiuso prevista anche la chiusura della direttrice verso viuzzo del Chiuso. Inoltre in via dei Cadolingi sarà istituito un senso unico da via di Mantignano in direzione di via del Chiuso. Percorso alternativo: via del Chiuso-via di Ugnano-via di Mantignano-via dei Cadolingi-via del Chiuso.

Via di Maffia: ancora un trasloco con l’istituzione di un divieto di transito da via Sant’Agostino a via di Santo Spirito. Il provvedimento sarà in vigore lunedì 15 aprile in orario 9-16. Replica prevista mercoledì 17 aprile.  Da giovedì 18 aprile è in programma invece l’allestimento di un cantiere edile. Fino al 20 aprile circolazione interrotta tra via Sant’Agostino e via di Santo Spirito. Itinerario alternativo: via Sant’Agostino-via Mazzetta-piazza San Felice-via Maggio-piazza dei Frescobaldi-lungarno Guicciardini-via dei Geppi.

Via Cittadella: nell’ambito dei lavori del Passante dell’Alta velocità da lunedì 15 aprile è in programma l’installazione di attrezzature di cantiere. Il tratto da via delle Ghiacciaie a viale Belfiore fino al 19 aprile. In via delle Ghiacciaie previsto un senso unico da via Cittadella in direzione di viale Belfiore.

Borgo Santa Croce: da lunedì 15 aprile sarà chiuso il tratto via Magliabechi-via dei Benci per alcuni lavori edili. Termine previsto 19 aprile.

Via delle Tre Pietre: per effettuare l’installazione di un cantiere da lunedì 15 aprile scatterà la chiusura della diramazione interna di via delle Tre Pietre. Termine previsto 29 aprile.

Via di Montughi-via Stibbert: da lunedì 15 aprile sono in programma alcuni lavori edili a un immobile. Fino al 22 giugno circolazione interrotta su via di Montughi (da via Stibbert a via Bolognese) e via Stibbert (da via di Montughi a via Vittorio Emanuele II). Percorso alternativo per via Bolognese: via Vittorio Emanuele II-via Trieste-via Trento-via Bezzecca-via Trieste-largo Fanciullacci-via Bolognese.

Via del Purgatorio: per un trasloco mercoledì 17 aprile in orario 9-20 sarà interrotta la circolazione sulla direttrice Volta della Vecchia-via del Purgatorio-via del Limbo-via dell’Inferno. Tra i provvedimenti collaterali il cambio di senso in via Parioncino (da via del Parione verso via del Purgatorio).

Via dei Sassetti-via degli Anselmi: per il sollevamento di materiali con autogrù dalle 21 di lunedì 15 alle 5 di martedì 16 aprile sarà in vigore un divieto di transito in via dei Sassetti (tra via degli Strozzi e piazza dei Davanzati) e via degli Anselmi (tra via Pellicceria e piazza degli Strozzi). Itinerario alternativo per i veicoli diretti in piazza Davanzati: via dei Tornabuoni-via Porta Rossa-piazza Davanzati.

Borgo Stella: martedì 16 aprile sarà effettuata la vuotatura di una fossa biologica. Da mezzanotte alle 6 circolazione interrotta tra via D’Ardiglione a piazza del Carmine. L’altro tratto diventerà a senso unico verso via dei Serragli.

Via Pietrapiana: per lavori edili martedì 16 e mercoledì 17 aprile sarà istituito un divieto di transito tra piazza dei Ciompi e piazza Sant’Ambrogio. Itinerario alternativo per i veicoli provenienti da via Verdi: via Fiesolana-via di Mezzo-piazza Sant’Ambrogio.
Via Sant’Egidio: anche in questo caso si tratta di un intervento edilizio. Martedì 16 e mercoledì 17 aprile, da mezzanotte alle 4, sarà chiuso il tratto tra Borgo Pinti e via della Pergola. Percorso alternativo per l’ospedale di Santa Maria Nuova: via dell’Oriuolo-via Portinari-via Sant’Egidio.

Via di Capornia: per il passaggio di una tubazione interrata martedì 16 e mercoledì 17 aprile (orario 9.30-16.30) la circolazione sarà interrotta tra via del Mulino e il confine comunale.

Borgo Pinti: per un intervento con piattaforma aerea martedì 16 aprile sarà istituto un divieto di transito nel tratto da via degli Alfani a via Nuova dei Caccini (orario 9-19). Itinerario alternativo per i veicoli diretti in Borgo Pinti: via della Pergola-via Nuova dei Caccini.

Via Rosina-via Taddea-piazza del Mercato Centrale: giovedì 18 aprile è in programma il sollevamento di materiali con autogrù. Da mezzanotte alle 5 sarà chiusa la direttrice via Rosina-via Taddea-piazza del Mercato Centrale. Prevista inoltre l’istituzione di sensi unici in piazza del Mercato Centrale (dal numero civico 16 al numero civico 23 in direzione di Borgo la Noce), via Taddea (da via della Stufa verso via dei Ginori.

Via del Francione: anche in questo caso si tratta di un intervento edile. Da mercoledì 17 aprile circolazione interrotta da via dell’Olivuzzo a fondo strada. Termine previsto 15 giugno.

Via del Ronco: si tratta sempre di un trasloco con l’istituzione, mercoledì 17 aprile in orario 9-17, di un divieto di transito. Il tratto è quello da via Romana a fine strada.

Via dei Cerchi: ancora un intervento con piattaforma aerea. Da mercoledì 17 a venerdì 19 aprile prevista la chiusura tra via dei Cimatori e via della Condotta.

Via di Mezzo: per lavori edili con piattaforma aerea giovedì 18 e venerdì 19 aprile circolazione interrotta tra via dei Pepi e piazza Sant’Ambrogio. Percorso alternativo: via Fiesolana-via dei Pilastri.

Via del Saletto: sempre un lavoro edilizio con piattaforma aerea in programma giovedì 18 e venerdì 19 aprile. Il tratto via dei Bassi-via dei Signorelli sarà chiuso. Percorso alternativo da via Lunga e via dei Bassi: via dei Bassi-via Simone Martini-via Luca Signorelli-via del Saletto. Itinerario alternativo da via Canova: via Canova-via Luca Signorelli-via del Saletto.

Via Parioncino: per un intervento edilizio con piattaforma aerea venerdì 19 aprile dalle 9 alle 18 sarà in vigore un divieto di transito tra via del Parione e lungarno Corsini.

Piazza Isidoro del Lungo-viale Matteotti: nel prossimo settimana sarà effettuato il montaggio di un ponteggio. Sabato 20 e domenica 21 aprile scatterà la chiusura della piazza tra viale Matteotti e via Gino Capponi (intera piazza). Interrotta la circolazione in via Modena (tra via Cherubini e piazza Isidoro Del Lungo). Fino alle 4 di lunedì 22 aprile, inoltre, si aggiungerà la chiusura di via Gino Capponi (da via Venezia a piazza Isidoro del Lungo).

Lascia un commento
stai rispondendo a