OK!Firenze

Maratona. Ecco quali strade e quando saranno off limits. Soppressione anche per linee bus

A che ora finisce la Maratona? Dove si potrà passare e dove. La linea 2 della tramvia non serve 4 fermate esoppresse 11 linee di bus. Ecco tutte le risposte.

  • 927
Il percorso della maratona Il percorso della maratona © Photo credit: Fernando Stankuns on Visualhunt.com
Font +:
Stampa Commenta

Torna a Fiirenze l'attesa maratona domenica 27 novembre 2022.
Se da una parte è una  grande festa dall'altra va considerato che l'evento impatterà sulla viabilità cittadina.
Sono molte le strade che saranno chiuse al traffico per consentire il passaggio dei podisti: dai viali di circonvallazione a Ponte alla Vittoria.

Ripercussioni importanti anche sul trasporto pubblico con un breve tratto della linea 2 della tramvia interrotta e 11 linee di autobus che saranno soppresse mentre altre 12 subiranno deviazioni e limitazioni per le modifiche alla viabilità.

Le domande che si fanno ogni anno i fiorentini sono: quali tragitti non saranno percorribili dai veicoli?
A che ora finisce la maratona?
Difficile dare risposte precise dato che i tempi di percorrenza non sono mai preventivati al centesimo di secondo ma in linea di massima possiamo dire che in alcuni casi la chiusura delle strade terminerà intorno alle 9.00 – 9.30.
Lo stop più lungo riguarderà invece l’itinerario da piazza Gaddi verso il centro, il percorso Porta a Prato – Ponte alla Vittoria (entrambi chiusi fino alle 12.00 circa) e i viali tra piazzale Donatello e viale Amendola (riapertura alle 14.30 circa).

Il percorso della maratona di Firenze toccherà il centro storico, la Fortezza da Basso, il parco delle Cascine, il Ponte alla Vittoria, l’Oltrarno, i lungarni Del Tempio, Colombo e Aldo Moro, e la zona dello stadio di Campo di Marte, con strade chiuse, divieti di sosta e disagi sulla viabilità ordinaria.
Tra le aree off limits anche quelle intorno alla stazione Santa Maria Novella, che fino alle 9.30 sarà accessibile ai veicoli solo dal lato del binario 16, vicino alla Fortezza da Basso, con ingresso e uscita da piazzale Montelungo.

viali di circonvallazione da piazza della Libertà in direzione della Fortezza saranno sempre percorribili, mentre per il tratto tra piazza della Libertà, viale Matteotti e piazzale Donatello sarà chiuso fino alle 9.30 circa.

Per più tempo saranno chiusi i viali di circonvallazione tra piazzale Donatello, piazza Beccaria, viale Giovine Italia e viale Amendola. In questo caso la riapertura al traffico è prevista alle ore 1430 circa.

Tra le strade chiuse anche l’asse Ponte alla Vittoria – Porta a Prato – Fortezza: la chiusura dell’itinerario fra Porta a Prato, viale Rosselli, viale Strozzi (Fortezza) e viale Lavagnini terminerà intorno alle ore 9.40; il percorso tra Porta a Prato e Ponte alla Vittoria invece tornerà percorribile dalle 12.00; allo stesso orario l’uscita della rotonda di piazza Gaddi verso Ponte alla Vittoria sarà di nuovo accessibile.

Il comune di Firenze, oltre alle strade chiuse ha comunicato le direttrici che rimarranno aperte al traffico e che saranno percorribili per attraversare la città da nord a sud, anche grazie all’autostrada. Sempre accessibili il ponte all’Indiano e il Viadotto Marco Polo.

Per chi arriverà da via Aretina si potrà passare dal sottopasso dal Gignoro, per poi dirigersi in viale Righi, viale Volta e poi verso le Cure. Il collegamento tra la zona di viale Europa e quella dell’Isolotto sarà garantito dall’itinerario che tocca il viale dei Colli e il piazzale Michelangelo.

Ecco nel dettaglio l’elenco delle strade toccate dal percorso della Firenze Marathon durante la mattinata di domenica 27 novembre, dove ci saranno modifiche alla viabilità:

  • Zona centro, strade chiuse
    piazza Duomo- via Martelli- via Cavour-piazza San Marco-via La Pira-via La Marmora
  • Zona Libertà – Fortezza
    viale Matteotti – piazzale Donatello – viale Matteotti-piazza Libertà – viale Lavagnini – viale Strozzi – viale Fratelli Rosselli
  • Zona Porta a Prato – Cascine
    piazzale di Porta a Prato-via del Ponte alle Mosse-via Paisiello-via delle Cascine-piazzale delle Cascine-viale dell’Aeronautica-piazzale dell’Indiano-viale Washington-piazza Kennedy-viale Lincoln-via del Narciso-viale della Catena-viale della Tinaia-piazzale Kennedy-viale dell’Indiano-viale del Pegaso-viale dell’Aeronautica-piazzale delle Cascine-viale degli Olmi-piazzale Jefferson-viale del Visarno-via del Fosso Macinante-viale Fratelli Rosselli-Ponte alla Vittoria-piazza Gaddi (una porzione)
  • Zona Oltrarno e centro
    via della Fonderia, lungarno Santa Rosa-lungarno Soderini-lungarno Guiccardini-piazza dei Frescobaldi-via Maggio-piazza San Felice-piazza Pitti-via Guicciardini-Ponte Vecchio-piazza del Pesce-lungarno Archibusieri-lungarno dei Medici-piazza dei Giudici-lungarno Diaz-Ponte alle Grazie-lungarno Serristori-piazza Poggi-lungarno Cellini-Ponte San Niccolò-lungarno Pecori Giraldi-piazza Piave-lungarno Zecca Vecchia-piazza Cavalleggeri-corso dei Tintori-via Magliabechi-piazza Santa Croce-via Verdi-via Ghibellina
  • I lungarni chiusi per la maratona di Firenze
    viale Giovine Italia-piazza Piave-lungarno Pecori Giraldi-lungarno del Tempio-lungarno Colombo-lungarno Aldo Moro
  • Le strade di Campo di Marte chiuse per la Maratona di Firenze
    via della Casaccia-largo Monzani-via Aretina-via di San Salvi-via Chiarugi-via Di Credi-via Mannelli-piazza Vasari-Ponte del Pino-via del Pratellino-via Campo D’Arrigo-largo Gennarelli-viale Malta-viale Fanti-viale Paoli-viale Nervi-viale Fanti-viale Valcareggi Stadio Atletica-viale Fanti (giro lato Volturno-Calatafimi-Mamiani)-viale Cialdini-viale De Amicis-cavalcavia dell’Affrico-piazza Alberti-via Piagentina-via Angelico
  • Il ritorno in centro storico
    viale Duca degli Abruzzi-viale Giovine Italia-via dell’Agnolo-via Santa Verdiana-piazza Ghiberti-largo Annigoni-via della Mattonaia-Borgo La Croce-piazza Sant’Ambrogio-via Pietrapiana-piazza Salvemini-via dell’Oriuolo-piazza Duomo-via dei Servi-via de’ Pucci-via Ricasoli-piazza San Marco-via Cavour-via Martelli-piazza Duomo (giro lato Ricasoli-Servi-Oriolo)-via del Proconsolo-piazza San Firenze-via dei Leoni-via della Ninna-piazzale degli Uffizi-via Lambertesca-via Por Santa Maria-lungarno Acciaiuoli-lungarno Corsini-lungarno Vespucci-piazza Ognissanti-lungarno Vespucci-via Curtatone-via Montebello-piazza Ognissanti-Borgo Ognissanti-piazza Goldoni-via della Vigna Nuova-via Tornabuoni-piazza Santa Trinita, via delle Terme- via Por Santa Maria-via Vacchereccia-piazza Signoria-via Calzaiuoli-piazza Duomo-piazza San Giovanni.

Previsti inoltre numerosi divieti di sosta nelle aree vicino al percorso che in alcuni casi scatteranno già nei giorni precedenti alla manifestazione podistica.
 

Tramvia

La linea 2 della tramvia di Firenze (aeroporto – piazza dell’Unità) subirà modifiche ma i disagi saranno limitati a circa un’ora e in un tratto circoscritto. 
Dalle ore 8.30 alle 9.30 di domenica 27 novembre i convogli della T2 faranno capolinea alla fermata Ponte all’Asse, vicino via Gordigiani, e non passeranno da 4 fermate: Redi, Belfiore, Rosselli e Unità vicino alla Stazione Santa Maria Novella.
Per andare in centro e all’aeroporto bisognerà prendere la navetta e fare un cambio con la linea 1.
In viale Corsica, vicino allo stop di Ponte all’Asse, fermerà un bus che collegherà questa parte di città con la fermata “Porta a Prato Leopolda” della linea 1 della tramvia, scaricando i passeggeri in via Galluzzi. Sarà garantito anche il percorso nell’altra direzione. La navetta non effettuerà fermate intermedie.
Chi dal centro vorrà andare all’aeroporto di Firenze dovrà prendere la linea 1 della tramvia alla fermata Valfonda o Alamanni in direzione di Villa Costanza e scendere alla fermata “Leopoldo”. Da qui usare il bus navetta fino alla fermata Ponte all’Asse, dove salire sulla linea 2 in direzione dell’aeroporto. In tutto i tempi di trasferimento sono stimati in 40-45 minuti.

Autobus urbani
Sono ben 23 le linee di bus urbane che saranno deviate o modificate, ecco quali: 1, 6, 7, 8, 11, 12, 13, 14, 17, 20, 23, 30, 31, 32, 35, 36, 37, 39, 55, C1, C2, C3 e C4.
I disagi sono previsti soprattutto durante la mattinata di domenica, ma andranno avanti in alcuni casi fino al pomeriggio.
Le linee degli autobus numero 1, 8, 12-13, 14, 17, 20, C1, C2, C3 e C4 saranno soppresse fino alla tarda mattinata e al primo pomeriggio, mentre le altre faranno un servizio limitato, con deviazioni di percorso. 

 

Lascia un commento
stai rispondendo a