OK!Firenze

Meteo, prove d'autunno il fine settimana con piogge e temperature in calo

Via vai di perturbazioni sull'Italia: la settimana dell'equinozio d'autunno si chiude con l'arrivo di molte piogge. Le previsioni meteo.

Abbonati subito
  • 187
previsioni per il fine settimana previsioni per il fine settimana © Meteo.it
Font +:
Stampa Commenta

Una perturbazione in arrivo sull’Italia interesserà nelle prossime ore anche la Toscana, in particolare tutta la zona costiera, l’arcipelago e, nel sud della regione, le aree interne dei bacini di Fiora, Albegna e Ombrone grossetano.
Il peggioramento del tempo su molte regioni del Centro-Nord e sta favorendo anche un calo delle temperature in gran parte d’Italia; nonostante ciò al Sud insiste un caldo decisamente anomalo per questo periodo con temperature ancora una volta vicine alla soglia dei 35 gradi.

Per venerdì 22 settembre si conferma poi l’arrivo di una intensa perturbazione di origine atlantica, che determinerà una fase instabile e piovosa dapprima più che altro al Centro-Nord e in seguito, nel corso del fine settimana, soprattutto al Centro e al Sud, favorendo tra l’altro un generale calo delle temperature che metterà fine ovunque alla fase di caldo anomalo.
Entro domenica, specialmente al Sud, sarà netto e sensibile il passaggio da una condizione pienamente estiva a un clima decisamente autunnale.

Più nel dettaglio, sabato 23 saranno probabili rovesci e temporali su estremo Nord-Est, Lazio, Campania, Umbria, regioni centrali adriatiche e Sicilia occidentale.
Solo qualche breve rovescio, in forma isolata, sarà possibile sulla Sardegna e nel resto del Centro-Nord. In tarda serata e nella notte peggiora anche all'estremo Sud, e sull'Emilia Romagna.
Venti di Maestrale in rinforzo su Sardegna, tesi di Scirocco sullo Ionio.

Domenica 24 probabili schiarite al Nord-Ovest, piogge diffuse su Nord-Est ed Emilia Romagna, più intense sulla Romagna, ma in attenuazione nel corso della giornata.
Al Centro-Sud e sulle Isole condizioni di variabilità con rovesci e temporali al mattino al sud della Puglia, piogge su Marche e Toscana settentrionale. Possibili rovesci o temporali isolati pomeridiani su Lazio e Sardegna orientale.

Per quanto riguarda le temperature, la perturbazione è seguita da aria decisamente più fresca che giungerà già sabato mattina al Centro-Nord e in Sardegna, ed entro la fine di domenica provocherà un sensibile calo delle temperature in Sicilia e sulle regioni meridionali.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a