OK!Firenze

Pasqua 2024 nei Musei Civici Fiorentini, tutte le iniziative

A Palazzo Medici Riccardi e al Museo Terre Nuove: dalla via del cioccolato ai percorsi segreti, dalle visite alle mostre alla scoperta dei musei.

Abbonati subito
  • 44
Giorgio Vasari a Palazzo Vecchio Giorgio Vasari a Palazzo Vecchio © Foto Mus.E
Font +:
Stampa Commenta

Arriva la Pasqua anche nei musei fiorentini, con un ricco programma di visite e di attività in tutti i Musei Civici Fiorentini e in Palazzo Medici Riccardi.
Per tutte le vacanze pasquali, grazie all'impegno di MUS.E, sarà infatti possibile prendere parte alle consuete proposte di mediazione e a un'offerta speciale correlata con il periodo e con le mostre in corso.
In Palazzo Vecchio saranno fruibili le Visite a palazzo, con accesso esclusivo al Camerino di Bianca Cappello, gli intramontabili Percorsi segreti, le proposte per famiglie Vita di corte
Per fare una città ci vuole un fioreFavola della tartaruga con la vela, oltre all'evento speciale legato alla tradizione fiorentina dello Scoppio del carro nel giorno di Pasqua: i bambini e le loro famiglie potranno infatti partecipare all'attività Lo scoppio del carro. Lo spettacolo di luce della Pasqua fiorentina (venerdì e sabato alle h9.45).

Inoltre, nell'ambito delle celebrazioni per i 450 anni dalla morte di Cosimo I de' Medici e di Giorgio Vasari, la mattina di sabato 30 è in programma la lettura teatralizzata della Vita di Masaccio (h11.45), mentre sia sabato 30 sia domenica 31 sarà possibile visitare il palazzo sotto la guida di Giorgio Vasari in persona (sabato h10, domenica h10 e h11.30).

Lunedì 1° aprile e martedì 2, poi, i bambini e i loro accompagnatori potranno fruire straordinariamente dell'attività dedicata alla storia del cioccolato Squisita scoperta. Il Granducato di Toscana e la via del cioccolato (h11).

In Palazzo Medici Riccardi sono previste le visite guidate alle bellezze del museo (sabato e domenica h16.30, martedì h9.45 e h11), alla mostra L'incanto di Orfeo, appena aperta al pubblico (sabato e domenica h15) e anche all'esposizione Roberto Innocenti. Illustrare il tempo (sabato h10 e h11.30); per i bambini sono inoltre attivi i percorsi animati Un nuovo canto per Orfeo (domenica h10.30) e Casa Medici (domenica h12).

Ancora, presso il Museo Novecento sono in programma le visite al museo (venerdì h15 e h16.30), alla mostra Ritorni. Da Modigliani a Morandi, in profondo dialogo con le collezioni civiche del museo e alle esposizioni dedicate ad André Butzer e a Jannis Kounellis (sabato e domenica h15 e h16.30, martedì h9.45 e h11), così come sarà possibile partecipare alle visite per giovani e adulti al Museo Sefano Bardini (venerdì, sabato e lunedì h14 e h15.30), a Santa Maria Novella (domenica h14 e h15.30, lunedì h9.45 e h11), al Memoriale delle deportazioni (sabato, domenica e lunedì h10 e h11.30), ai depositi delle collezioni civiche fiorentine (sabato h10, h11, h12), al Murate Art District e alle mostre in corso Agorà e Repose and resist (venerdì h9.45 e h11, domenica h10 e h11.30).

Per conoscere la storia della città e le sue meraviglie artistiche e naturali, con particolare riferimento al suo centro cittadino, Patrimonio Mondiale UNESCO, sono in programma le Passeggiate patrimoniali con i due itinerari Lungo le mura (sabato h11 in italiano e h15 in inglese) e Intorno a Porta San Gallo (domenica h11 in italiano e h15 in inglese).

Ultimi giorni infine (sino al 1° aprile) per visitare la mostra che omaggia il grande pittore Giovanni Mannozzi, con l'esposizione Bizzarro e capriccioso umore. Giovanni da San Giovanni. Pittore senza regola alla corte medicea, presso il Museo Terre Nuove e il Museo della Basilica di Santa Maria delle Grazie di San Giovanni Valdarno, inserita nel progetto Terre degli Uffizi di Le Gallerie degli uffizi e Fondazione CR Firenze. Sabato 30 marzo l'esposizione sarà arricchita da una speciale proposta di teatro nella storia, dando volto ai personaggi: La ricreazione delle pitture. il principe Lorenzo de' Medici e Giovanni da San Giovanni (h16 e h17.30), mentre domenica 31 saranno attive negli stessi orari le visite guidate.

Posti limitati, prenotazione obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni presso i Musei Civici Fiorentini e il centro cittadino[email protected] 055-2768224
Per informazioni e prenotazioni presso Palazzo Medici Riccardi[email protected] 055-2760552
Per informazioni e prenotazioni presso il Museo Terre Nuove[email protected] 055-9126213

 

Lascia un commento
stai rispondendo a