OK!Firenze

Promozione Mugello Basket ancora a punti

Un'altra bellissima vittoria perla compagine borghigiana

  • 151
Vittoria della Mugello Basket Vittoria della Mugello Basket © Mugello basket
Font +:
Stampa Commenta

Ancora una vittoria della Promozione Mugello Basket che va a vincere 40-58 sul campo di Basket Impruneta vendicando la sconfitta 73-78 patita all'andata.

Nel freddo della "Bombonera" il quintetto iniziale è composto da Francini, Lastrucci, Stabile, Valletti e Zanieri con subito il break da parte mugellana che tiene alta l'intensità in difesa (vera arma in più delle ultime partite) costringendo i padroni di casa a scarse percentuali in attacco: il primo canestro su azione imprunetino arriva, infatti, solamente a 40'' dalla fine del primo quarto che si chiude 8-18.

Il secondo periodo offre pochissimi spunti da un punto di vista tecnico con molti errori da parte di entrambe le squadre e il sostanziale controllo da parte dei ragazzi di Borselli.

L'unico sussulto da parte dei padroni di casa arriva subito dopo l'intervallo lungo con due bombe "di tabella" dei padroni di casa che si portano fino a -4 senza però mai dare l'impressione di poter raggiungere Francini e compagni che reagiscono chiudendo il terzo quarto della gara sul 33-46 e continuando a controllare la gara fino al 40-58 finale.

Protagonista in attacco Valletti con 23 punti, mentre torna in doppia cifra anche capitan Francini a quota 10.

Con questa sono tre le vittorie consecutive dei mugellani che rispondono alle vittorie di Cus Siena e PVM, mentre la capolista Montevarchi giocherà martedì in casa contro Baloncesto.

Domenica prossima arriva al Palacollina il DLF Firenze, sicuramente una partita speciale visto che sulla panchina dei fiorentini, come assistente accanto al capo allenatore Carlà, siederà il Boccio (all'anagrafe Leonardo Bocciolini), "mugellano ad honorem" per i bellissimi anni trascorsi tra STM, Mugello Basket e The Oranges Baskin Mugello.

 

BASKET IMPRUNETA 40

MUGELLO BASKET 58

 

 

 

Lascia un commento
stai rispondendo a