OK!Firenze

Compra l'eroina in viale Malta e la nasconde nel serbatoio dello scooter. Fermato insieme al pusher

Fermato in strada dalla Polizia di Stato e dalla Polizia Municipale di Firenze. In manette un pusher nigeriano; denunciato anche il cliente.

  • 303
fermato spacciatore e cliente fermato spacciatore e cliente © Foto di Engin Akyurt da Pixabay
Font +:
Stampa Commenta

Nel primo pomeriggio di ieri la Polizia di Stato è la Polizia Municipale di Firenze hanno arrestato un pusher nigeriano di 31 anni, sorpreso nei pressi dei giardini di viale Malta a spacciare una confezione con oltre 11 grammi di eroina ad un uomo già noto alle Forze di Polizia

Meno di un mese fa quest’ultimo, un cittadino italiano di 48 anni, era stato infatti fermato con addosso alcune dosi di eroina dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato “San Giovanni”.

Dopo aver acquistato la droga, l’uomo si è allontanato a bordo di uno scooter verso Firenze Sud, dove poco dopo è stato raggiunto nei pressi di un distributore di benzina in viale Giannotti proprio dagli stessi agenti di “San Giovanni” e da una pattuglia in borghese della Squadra Antidegrado della Polizia Municipale di Firenze.

Il 48enne, che stava peraltro viaggiando senza assicurazione e con la patente scaduta da diversi anni, appena ha capito che di lì a poco sarebbe caduto nella rete dei suoi inseguitori, ha aperto il serbatoio del mezzo e ci ha gettato dentro la confezione di eroina appena acquistata.

Il gesto non è naturalmente sfuggito agli agenti che per recuperare lo stupefacente si sono dovuti improvvisare meccanici.

Nei confronti dello scooterista al momento è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, oltre al sequestro del mezzo.

Lascia un commento
stai rispondendo a