OK!Firenze

90enne si smarrisce per le strade di Novoli

Soccorsa e riaccompagnata a casa dalla Polizia di Stato.

  • 226
Polizia Polizia © Antonello Serino
Font +:
Stampa Commenta

L'altra mattina, alle prime luci dell’alba, la Polizia di Stato ha soccorso una signora di 90 anni che aveva smarrito la strada di casa.
L’anziana stava vagando per le strade di Novoli senza una meta apparente, quando ha attirato l’attenzione di alcuni clienti di un bar della zona, alle prese con la prima colazione.

Tutto il bar si è mobilitato in aiuto della donna che, una volta fatta accomodare dentro il locale, si è fatta coraggio e ha raccontato di essere uscita poco prima dal suo appartamento per gettare l’immondizia, ma di essersi poi persa tra le vie del quartiere.

Il barista ha allora chiamato la Polizia di Stato e sono subito intervenuti due giovani agenti della Questura di Firenze che hanno individuato l’abitazione della 90enne, peraltro molto preoccupata del fatto che il marito era rimasto solo.

I poliziotti hanno quindi rintracciato e avvisato i familiari, riaccompagnandola immediatamente a casa dove ad aspettarla a braccia aperte c’era proprio lui, il compagno di una vita trascorsa insieme.

La coppia ha ringraziato i due nuovi amici in divisa e tutta la Polizia di Stato, oltre alle persone che ieri mattina hanno preso a cuore la vicenda, con grande sensibilità e senso civico.

Lascia un commento
stai rispondendo a