OK!Firenze

Denunciato 77enne per aver bersagliato a colpi di fionda un'auto a Novoli

L'uomo è sospettato di analoghi episodi accaduti nella stessa via.

  • 242
colpisce auto con la fionda colpisce auto con la fionda © Foto di Rafael Publio da Pixabay
Font +:
Stampa Commenta

L'altra mattina la Polizia di Stato ha denunciato un fiorentino di 77 anni dopo che un’auto parcheggiata in strada sarebbe stata bersagliata dalla finestra di un condominio a Novoli - verosimilmente a colpi di fionda - mandandone in frantumi il lunotto posteriore.

La vicenda sarebbe stata segnalata da alcuni passanti intorno alle 11.00: sulla base di quanto ricostruito, gli agenti delle volanti della Questura di Firenze hanno individuato l’abitazione dalla quale sarebbe partito il tutto, scoprendo e sequestrando all’interno - oltre alla canna di un fucile da caccia detenuta abusivamente - una fionda artigianale, un contenitore colmo di pallini in acciaio e un sacchetto con dei bulloni di circa 2 centimetri di diametro.

Nella circostanza il padrone di casa, indagato per l’accaduto, avrebbe anche minacciato i poliziotti.
Nel frattempo, in strada, alcuni proprietari di auto della zona si sarebbero avvicinati ad un’altra pattuglia, presentandosi come vittime di analoghi danneggiamenti avvenuti anche recentemente sulla stessa via.

In merito all’episodio segnalato ieri e per la quale è subito intervenuta la Polizia di Stato, il 77enne è stato al momento indagato per danneggiamento aggravato, lancio pericolosi di oggetti, minacce a pubblico ufficiale e detenzione abusiva di armi.

Lascia un commento
stai rispondendo a