OK!Firenze

Sorpreso a tentare di accedere a box privati in via Toselli: arrestato dalla Polizia

  • 40
ladro sorpreso davanti a box auto ladro sorpreso davanti a box auto © Foto di Okan Caliskan da Pixabay
Font +:
Stampa Commenta

Nella notte appena trascorsa la Polizia di Stato ha arrestato un 38enne di origine romena, già noto alle Forze di Polizia, con l’accusa di tentato furto aggravato.

Intorno alle 2.00 di notte, su linea di emergenza 112nue, è stato segnalato un uomo sospetto che si trovava all’interno di un garage in via Toselli e, in particolare, davanti a box privati.

In pochi minuti due volanti sono arrivate davanti al garage e hanno subito notato che il cancello carrabile aveva i fili tranciati e le luci erano accese all’interno della struttura.

Non ci è voluto molto a trovare, nascosto all’interno del garage, un uomo che non era in grado di giustificare la sua presenza e con uno zaino che conteneva una pinza, un cacciavite e un pennato. A seguito di sopralluogo sono risultai due i box privati con i fili della centralina già manomessi, ai quali ancora non era stato fatto accesso.

Il 38enne è stato arrestato e oggi 13 agosto verrà sottoposto a direttissima presso il Tribunale di Firenze.

Lascia un commento
stai rispondendo a