OK!Firenze

Spot, il Robot di Boston Dynamics, Protagonista all'Earth Technology Expo di Firenze

Innovazioni scientifiche a supporto della ricerca ambientale.....

Abbonati subito
  • 183
Il modello di "cane robot" preeszntato all' ETE Earth Technology Expo, alla Fortezza da Basso Il modello di "cane robot" preeszntato all' ETE Earth Technology Expo, alla Fortezza da Basso © Ludovica Zarrilli - Tabloid società cooperativa
Font +:
Stampa Commenta

Firenze 17 novembre 2023 - Spot, il celebre robot della Boston Dynamics ispirato alla fisionomia di un cane, è uno dei protagonisti all'Earth Technology Expo in corso alla Fortezza da Basso di Firenze fino al 18 novembre. L'evento, interamente gratuito, è dedicato alle innovazioni scientifiche e tecnologiche per gestire i rischi ambientali.

Spot ha guadagnato fama come supporto fondamentale per la ricerca scientifica e si distingue per la sua versatilità. Tra le varie applicazioni, spicca il suo impiego nel monitoraggio delle frane e, più recentemente, nella sorveglianza delle foreste. Quest'ultima applicazione è stata oggetto di uno studio pubblicato dai ricercatori dell'Università di Firenze sulla rivista scientifica Forests, rappresentando la prima applicazione a livello mondiale di Spot per il monitoraggio delle foreste.

Gherardo Chirici, direttore del geoLab dell'Università di Firenze, spiega l'importanza di questa innovazione: "In Italia abbiamo oltre 12 miliardi di alberi nelle nostre foreste, ma al momento riusciamo a monitorarne solo un piccolo campione perché i rilievi sono lunghi e laboriosi. Auspichiamo che in futuro i robot dotati di intelligenza artificiale ed equipaggiati con vari sensori possano aiutarci in queste operazioni di routine, fornendo dati più completi e aggiornati su questo immenso capitale verde."

Lo studio evidenzia la capacità di Spot di muoversi agilmente nell'ambiente forestale, evitando ostacoli e acquisendo dati dettagliati sulla posizione degli alberi e sulle loro caratteristiche. L'attività sul campo è stata condotta nella riserva naturale di Vallombrosa nel corso del mese di giugno di quest'anno.

Gli inventari forestali, fondamentali per monitorare la crescita e la salute degli alberi, diventano più efficienti grazie alla tecnologia di Spot. Chirici conclude affermando che la robotica e l'intelligenza artificiale possono diventare importanti alleati nell'aumentare la conoscenza degli ecosistemi forestali e migliorare la capacità di preservarli per le future generazioni.

Spot è attualmente esposto e operativo all'Earth Technology Expo di Firenze, dove gli visitatori possono vedere il robot hi-tech in azione.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a