OK!Firenze

Tarallo Technology Process, il progetto innovativo di Fiore di Puglia

Abbonati subito
  • 47
Fiore di puglia Fiore di puglia © FdP
Font +:
Stampa Commenta

Per conservare la tradizione di un territorio ed esaltare la qualità di un prodotto l’innovazione tecnologica svolge un ruolo molto importante: lo sa bene Fiore di Puglia, azienda leader nella produzione di alimenti da forno, che presenta il progetto innovativo e rivoluzionario "Tarallo Technology Process"(TTP).

Si tratta di un processo produttivo che ottimizza le fasi di cottura del tarallo Fiore di Puglia e introduce nuovi metodi di analisi per garantire alti standard di qualità e sicurezza del prodotto. Sono stati implementati gli spettrometri NIR che permettono di misurare, con precisione, alcuni parametri come l’umidità, il profilo dei carboidrati e altri importanti costituenti che influiscono sulla qualità del prodotto finale. Per offrire al consumatore un’esperienza più intensa con un prodotto sano e genuino sono stati bilanciati i valori di glutine e il numero di perossidi nell’impasto.

Con il Tarallo Technology Process, l’intero processo produttivo si avvale di una piattaforma avanzata software di intelligenza artificiale, collegata ai dispositivi e macchinari, che è di supporto nell’assumere decisioni e suggerisce ricette per preparare taralli con uno standard qualitativo ancor più elevato. Nella camera di cottura del forno sono stati installati, inoltre, sistemi di sonde termiche che implementano politiche di "manutenzione predittiva", di costante monitoraggio. 

Gli algoritmi di machine learning permettono, inoltre, di individuare e correggere anomalie operative, assicurando una produzione continua e di altissima qualità.

«Siamo entusiasti di continuare a innovare e offrirvi taralli eccezionali» dichiarano con entusiasmo da Fiore di Puglia.

Lascia un commento
stai rispondendo a