Caccia al Tesoro per Aisla Firenze

Firenze
il 19 settembre 2020 alle ore 09:00

Indirizzo Firenze

Caccia al Tesoro per Aisla Firenze
n. c. © n. c.

Fervono i preparativi per la Caccia al Tesoro Florentia di AISLA Firenze del prossimo 19 settembre. Una caccia al tesoro che si dipana tra i monumenti di Firenze in un susseguirsi di indizi e scoperte per arrivare alla meta attraverso quattro percorsi di cui uno dedicato alle famiglie con bambini. Lungo i percorsi saranno coinvolti artigiani e commercianti, oltre a una ventina di volontari. La Caccia al Tesoro Florentia è una delle iniziative che si svolgeranno in occasione della XIII Giornata Nazionale sulla SLA, nata per far conoscere la malattia.

Un importante riconoscimento arriva dal Comune di Firenze, da sempre attento alle persone con SLA, che ha concesso il patrocinio. Un supporto concreto dalle Istituzioni della città, a cominciare dall'Assessorato allo Sport. “Anche quest’anno attraverso il patrocinio come Comune siamo a fianco di AISLA per sostenere l’importante lavoro che fa ogni giorno” dice Cosimo Guccione, assessore comunale allo sport. “La Giornata nazionale sulla SLA consente come ogni anno di continuare a tenere alta l’attenzione su una patologia grave e diffusa e sensibilizzare i cittadini. Bello che per raggiungere questo obiettivo sport e socialità si uniscano con eventi interessanti e ben congegnati come la consueta caccia al tesoro tra le bellezze della nostra città. Dobbiamo tutti fare squadra contro la SLA”.

All’organizzazione dell’evento contribuisce RE/MAX Ideale, agenzia immobiliare che opera sul territorio di Firenze, Empoli e San Giovanni Valdarno, e che nei mesi scorsi ha stipulato un accordo di collaborazione con AISLA Firenze. La Caccia al Tesoro si svolge nel pieno rispetto delle norme per contrastare il virus. Prima dell’evento inoltre verrà distribuito ai partecipanti il disinfettante prodotto e donato dallo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare.