Tragico incidente sul lavoro a Scandicci: muore operaio di 48 anni

Cronaca
visibility3869 - venerdì 22 maggio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Ambulanza
Ambulanza © N.c.

Tragico incidente sul lavoro a Scandicci. Un operaio di 48 anni è morto cadendo da un'impalcatura mentre stava lavorando in un cantiere in via Cilea.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, personale della Asl, polizia municipale, carabinieri.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo avrebbe fatto un volo di 8 metri mentre stava lavorando al rifacimento della facciata di un condominio.

L'uomo, cittadino albanese, lavorava per un'azienda edile di San Miniato in provincia di Pisa.

Lascia il tuo commento
commenti