Via la Preside contestata da tutti

Insegnanti e genitori del comprensivo Masaccio hanno vinto la guerra di nervi. Trasferita per "incompatibilità ambientale la dirigente Fasulo.

Attualità
visibility1089 - lunedì 22 febbraio 2021
di Redazione
Più informazioni su
la manifestazione della scorsa settimana
la manifestazione della scorsa settimana © n.c.

La contestatissima Annarita Fasulo da ieri mattina non è più la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo Masaccio di Firenze che comprende le scuole Masaccio, Giotto, Andrea Del Sarto e Capponi.
Il provvedimento d’urgenza è stato firmato dal direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Ernesto Pellecchia, dopo gli accertamenti svolti dall’ispettore ministeriale e le proteste di professori e genitori.

Il caso ricordiamolo è stato unico del genere in quano contro la Preside si è svolto il primo sciopero "a personam" che ha portato gli insegnanti, supportati da alcuni genitori delle scuole, ad incrociare le braccia in una manifestazione che si è svolta la settimana scorsa in piazza Oberdan.

Si conclude così una vicenda sgradevole che ha visto oltre 1200 genitori firmare una petizione contro la dirigiente. Da ieri Fasulo ha lasciato Firenze per trasferirsi alla Pertini di Vaiano.

Lascia il tuo commento
commenti