Calenzano. Incontri nelle fattorie per il biodistretto

Organizzati dal Comune nei mesi da fine aprile a fine giugno, per illustrare le opportunità della scelta bio.

Attualità
visibility59 - venerdì 23 aprile 2021
di Redazione
Più informazioni su
verso il biodistretto di Calenzano
verso il biodistretto di Calenzano © Tilgnerpictures da Pixabay

Un ciclo di incontri nelle fattorie, per illustrare le opportunità che si aprono per il mondo agricolo che sceglie di far parte di un biodistretto. Sono organizzati dal Comune da fine aprile a fine giugno.

"Il percorso per la creazione di un distretto agricolo biologico a Calenzano va avanti – ha commentato l’assessore all’ambiente Irene Padovani -. Dopo la prima fase di partecipazione, che ha coinvolto le aziende agricole, le associazioni di categoria, gli operatori del turismo e le realtà associative che si occupano di ambiente e turismo, avremmo voluto organizzare dei tavoli tematici per entrare nel merito delle questioni emerse, ma purtroppo le restrizioni anticontagio non ce lo consentono”.

Sono stati quindi organizzati una serie di incontri nelle aziende agricole, dove parteciperà un numero minore di persone e sarà possibile organizzarli all’aperto. Questi incontri tratteranno sia del tema del biodistretto, sia di tutte le altre questioni legate ad un’agricoltura che rispetti la biodiversità.

Agli incontri parteciperanno, oltre agli Amministratori, i ricercatori dell’Università di Firenze che stanno seguendo il progetto, il CNR che sta portando avanti il monitoraggio degli olivi per individuare le specie che meglio si adattano al cambiamento climatico, i referenti del progetto di apicoltura urbana, agronomi e altri soggetti che già hanno sperimentato il biodistretto sul proprio territorio
 

Lascia il tuo commento
commenti