Via libera alle opere pubbliche per Allende

Verde, un nuovo parcheggio, marciapiedi e la scalinata della passerella sulla Greve. La Giunta ha approvato il progetto definitivo delle opere di urbanizzazione relative all’intervento residenziale.

Attualità
visibility7 - mercoledì 13 ottobre 2021
di Redazione
Più informazioni su
Piazza Togliatti, Scandicci
Piazza Togliatti, Scandicci © Street View

Una fascia di verde pubblico ai piedi dell’argine del fiume Greve, un parcheggio a servizio dei cittadini del quartiere e della scuola primaria Dino Campana, il rifacimento del marciapiede lungo il fronte del nuovo edificio residenziale, la riqualificazione della scala di accesso alla passerella pedonale che collega al quartiere di San Giusto, oltre al rifacimento della recinzione a protezione della centrale di sollevamento di Publiacqua.
Sono queste le opere pubbliche di urbanizzazione a carico dei costruttori delle nuove residenze nell’area di trasformazione Tr01b in via Allende, per un investimento complessivo di 93.973 euro da quadro economico, per le quali la Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo.

“Con il completamento urbanistico di via Allende viene riqualificata l’intera area tra la scuola Dino Campana, la strada e il fiume Greve – dice il Vicesindaco e assessore all’Urbanistica Andrea Giorgi con la definizione di una nuova fascia di verde pubblico e opere pubbliche al servizio dei cittadini, come il nuovo parcheggio e il marciapiede. Per quanto riguarda la riqualificazione della scalinata per accedere all’attraversamento pedonale sulla Greve si tratta di un primo intervento in vista della prossima riqualificazione complessiva della passerella, un tratto di percorso in sicurezza sempre più utilizzato dai cittadini di San Giusto che si muovono a piedi o in bici tra il proprio quartiere e le altre zone cittadine”.

Come ricordato nella delibera approvata dalla Giunta comunale, il Regolamento urbanistico prevede l’area di trasformazione “Tr01b via Allende” soggetta a progetto unitario di iniziativa privata, “per la realizzazione di un intervento di completamento ad uso residenziale”; l’area di trasformazione si trova tra via Allende e l’argine del fiume Greve, “in adiacenza alla scuola Dino Campana e interessa una superficie fondiaria pari a 5600 metri quadri”.
Le finalità che l’intervento persegue sono “la definizione dell’assetto delle aree pubbliche in sinistra idrografica del fiume Greve in prossimità dell’intervento” e “la realizzazione di un modesto intervento di completamento a uso residenziale correttamente inserito nel contesto di riferimento”.

Lascia il tuo commento
commenti