Regioni, mascherine, spostamenti in auto e moto. Ecco cosa cambia da oggi

Attualità
visibility129 - mercoledì 03 giugno 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
La stazione di Santa Maria Novella
La stazione di Santa Maria Novella © OkMugello

Cosa cambia da domani per la vita di tutti i giorni? Diverse cose in realtà, e sarà bene avere tutto sotto controllo.

1) Circolazione tra le Regioni. Come sappiamo da domani ci si potrà muovere liberamente su tutto il territorio nazionale senza bisogno di autocertificazioni

2) Stazioni e aeroporti. Negli aeroporti potrà essere rilevata la temperatura dei passeggeri e nelle stazioni è previsto il rilevamento della temperatura per i passeggeri dei treni a lunga percorrenza (Alta Velocità e Intercity, con divieto di salire se si ha una temperatura superiore ai 37,5 gradi)

3) Spostarsi in auto o in moto. In generale in auto si potranno spostare liberamente i membri dello stesso nucleo familiare oppure (se non si è conviventi) potranno stare in auto solo due persone (il conducente e una seduta dietro) indossando le mascherine. In moto in generale si potrà andare in due solo se conviventi (fa eccezione la Liguria, dove possono andare in due in moto anche le persone che non vivono insieme)

4) In Toscana la mascherina va indossata sempre in luoghi chiusi aperti al pubblico, sui mezzi pubblici e all'aperto quando non ci sono le condizioni per mantenere le distanze. Niente mascherina invece quando si fa attività motoria.

5) Si potranno raggiungere le seconde case

6) I centri estivi per i bambini potranno prendere il via dal 15 giugno

7) Cinema, teatri e spettacoli riaprono il 15 giugno, con limiti agli spettatori sia all'aperto che al chiuso


Lascia il tuo commento
commenti