Campi Bisenzio. Tragedia della strada nella notte. Auto pirata travolge e uccide un uomo

A terra Massimiliano Benigno, molto noto nella cittadina dell’hinterland fiorentino dove tutti lo conoscevano.

Cronaca
visibility1483 - lunedì 11 ottobre 2021
di Redazione
Più informazioni su
Incidente stradale
Incidente stradale © Pixabay

Durante la notte, su segnalazione fatta alla Centrale Operativa, i Carabinieri della Compagnia di Signa sono intervenuti verso le ore 04.30 in via Chiella a Campi Bisenzio  all’altezza del civico nr. 2, poiché è stata segnalata una persona in terra sulla carreggiata.

Oltre ai Carabinieri sul posto era presente personale sanitari del 118 che accertavano il decesso della persona. Si tratta di un 47 anni di Campi Bisenzio.

Dai primi accertamenti la causa della morte appaiono riconducibili ad un sinistro stradale; sul luogo trovati frammenti di plastica e tracce di pneumatici dovuti a una improvvisa sterzata.
La salma è stata trasportata presso l’istituto di medicina legale dell’ospedale di Careggi. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Signa.    

La vittima è Massimiliano Benigno, molto noto nella cittadina dell’hinterland fiorentino dove tutti lo conoscevano.L'uomo che viveva con la madre in un’abitazione non lontano dal luogo dell’incidente, sarebbe stato investito durante la notte e lasciato agonizzante in strada dove è stato rinvenuto.

Lascia il tuo commento
commenti