Intervento contro lo spaccio della Polizia Municipale a Gavinana

Denunciato lo spacciatore e sequestrati oltre 3.000 euro oltre a 6 grammi di cocaina e l’attrezzatura per confezionare le dosi.

Cronaca
visibility550 - venerdì 19 novembre 2021
di Redazione
Più informazioni su
sequestro a Gavinana
sequestro a Gavinana © comune di Firenze

Nuovo intervento anti spaccio della Polizia Municipale che si è concluso con la denuncia di uno spacciatore e il sequestro di poco meno di 6 grammi di cocaina, oltre 3.000 euro in contanti e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi.

L’episodio risale a ieri pomeriggio. Gli agenti del Reparto Antidegrado stavano effettuando un appostamento in borghese in zona Gavinana quando hanno assistito in diretta allo scambio droga-denaro tra due uomini.

Entrambi sono stati bloccati: gli agenti hanno così accertato che lo spacciatore aveva ceduto al cliente una dose di cocaina in cambio di 50 euro. L’intervento è proseguito con l’identificazione del pusher (un cittadino straniero di 34 anni residente a Firenze) e la perquisizione di auto e abitazione. Durante queste ultime operazioni gli agenti hanno trovato un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento (bustine di cellophane e carta stagnola) e ulteriori 5 grammi di cocaina (per un valore di “mercato” di circa 500 euro) oltre a banconote per un totale di oltre 3.000 euro probabile provento dell’attività illecita. Per tutto è scattato il sequestro. Il pusher è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, il cliente (42enne straniero) è stato segnalato alla Prefettura come consumatore. 

Lascia il tuo commento
commenti