Rovezzano, gli rubano bicicletta da 2mila euro mentre è in coda in pasticceria

Cronaca
visibility46 - mercoledì 20 maggio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Bicicletta
Bicicletta © Deniz Anttila

Si era fermato in pasticceria in via Aretina per acquistare alcuni prodotti, lasciando la sua bicicletta da 2000 euro appoggiata alla ringhiera. In pochi secondi un soggetto, anche lui in bici, ha pensato bene di effettuare un “cambio” al volo: lasciata la sua vecchia due ruote, ha rubato quella lasciata incustodita dall’ignaro acquirente della pasticceria.

A seguito della denuncia sporta dall’uomo presso la Stazione Carabinieri di Rovezzano, in poche ore i Carabinieri del Nucleo Operativo di Firenze, visionando le telecamere del Comune, sono riusciti a ricostruire l’intera dinamica. Dai filmati i militari hanno immediatamente riconosciuto l’autore del furto, un fiorentino già noto alle Forze dell’Ordine per analoghi reati. Quando i Carabinieri si sono presentati alla sua porta, l’uomo ha dovuto ammettere il reato, accompagnando successivamente i militari in un palazzo limitrofo ove aveva nascosto il mezzo, con l’intenzione di rivenderlo. Il responsabile è stato denunciato, mentre la mountain bike di ultima generazione è stata immediatamente riconsegnata all’incredulo proprietario.

Lascia il tuo commento
commenti