Stazione di Rifredi: arrestato spacciatore di eroina di appena 21 anni

Cronaca
visibility371 - venerdì 22 maggio 2020
di Alessia Benelli
Più informazioni su
Eroina
Eroina © Лечение Наркомании

Da tempo la stazione di Rifredi è uno dei luoghi prediletti dagli spacciatori di eroina per vendere lo stupefacente ai loro 'clienti'. Ieri mattina la polizia del locale commissariato ha fatto dei controlli straordinari dopo l'ennesima denuncia da parte dei residenti della zona.

Gli agenti in borghese hanno notato un uomo, cittadino italiano, conosciuto per essere assuntore di eroina. Hanno seguito i suoi passi e lo hanno visto incontrare un giovane che gli ha dato un involucro di cellophane in cambio di denaro. Immediatamente è scattato il controllo della polizia ma lo spacciatore è scappato.

Dopo alcuni momenti concitati i poliziotti hanno fermato il giovane, 21enne nigeriano già noto per reati di spaccio, che è stato arrestato in via Reginaldo Giuliani.

Il 21enne aveva venduto 1,20 grammi di eroina in cambio di 45 euro. Addosso allo spacciatore sono stati trovati 120 euro ritenuti il provento dell'attività illecita.


Lascia il tuo commento
commenti