Lungarno Colombo. Gruppo di giovani attacca coetanei lanciando bottiglie, uno finisce all'ospedale

Cronaca
visibility22 - mercoledì 01 luglio 2020
di Alessia Benelli
Più informazioni su
Ambulanza
Ambulanza © N.c.

La notte tra lunedì 29 e martedì 30 giugno un gruppo di ragazzi (tutti maschi di età compresa tra i 20 e i 28 anni) ha aggredito un altro gruppo di coetanei lanciando contro quest'ultimi bottiglie di vetro in Lungarno Colombo. Uno dei ragazzi è stato addirittura colpito alla testa con una mazza di alluminio ed è quindi stato portato all'ospedale di Santa Maria Nuova riportando lievi escoriazioni.

Alle 23 e 30 la polizia di Firenze è intervenuta su Lungarno Colombo dopo aver ricevuto la segnalazione di tafferugli tra giovani. Arrivata sul posto era presente solo un gruppo di ragazzi che ha raccontato di essere stato aggredito e infastidito da alcuni coetanei.

Lascia il tuo commento
commenti