Novoli. Sorpreso taccheggiatore in negozio di scarpe, si finge un turista: denunciato

Cronaca
visibility73 - mercoledì 01 luglio 2020
di Alessia Benelli
Più informazioni su
Negozio di scarpe
Negozio di scarpe © Hin und wieder gibts mal was

Taccheggio sventato nel negozio Scarpamondo di via di Novoli nel pomeriggio di lunedì.

Un taccheggiatore è stato sorpreso da un addetto alla vigilanza, il ladro aveva nascosto in una borsa schermata circa 100 euro di merce. Una volta scoperto il malvivente è fuggito ma il suo complice è rimasto nel negozio.

Quando gli agenti della polizia di Firenze sono arrivati sul posto i commessi hanno indicato loro un uomo che si aggirava nell'esercizio con fare sospetto. I poliziotti hanno fermato l'uomo che si è finto un turista (scusa poco credibile visto che la zona è poco frequentata dai turisti). L'uomo, cittadino georgiano di 45 anni, aveva con sé una borsa schermata, un martelletto, un coltellino e delle pinze: tutti strumenti finalizzati a rimuovere le placche antitaccheggio.

Il 45enne era stato denunciato il mese precedente per un furto su autovettura, questa volta per possesso di strumenti atti allo scasso.

Lascia il tuo commento
commenti