Stazione. Nascondeva in bocca 11 dosi di cocaina: arrestato

Cronaca
visibility65 - venerdì 31 luglio 2020
di Redazione
Più informazioni su
La stazione di Firenze Santa Maria Novella
La stazione di Firenze Santa Maria Novella © Wikipedia

Un cittadino senegalese di 26 anni ieri sera è stato arrestato nel sottopasso della stazione di Firenze Santa Maria Novella per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

Una pattuglia a piedi della polizia è passata vicino a via Alammani e il giovane, appena ha visto gli agenti, ha allungato il passo ed è corso nel sottopasso commerciale. I poliziotti hanno raggiunto il 26enne, subito si sono accorti che nascondeva qualcosa in bocca.

Per evitare che lo spacciatore ingoiasse cosa teneva in bocca hanno eseguito la manovra Heimlich. Il 26enne aveva nascosto 11 involucri di cocaina pronti per essere venduti.

Lascia il tuo commento
commenti