Morta la principessa Giorgiana Corsini, il cordoglio di Firenze

Cronaca
visibility203 - sabato 01 agosto 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Giorgiana Corsini
Giorgiana Corsini © Facebook Giorgiana Corsini

“Sono profondamente addolorato per l’improvvisa morte di Giorgiana Corsini, storica fondatrice della mostra Artigianato e Palazzo. Entusiasta, leale, piena di idee e pragmatismo, ha animato Firenze con la sua energia. La sua scomparsa è una grave perdita per tutta la città e avviene in un momento molto difficile per il mondo dell’artigianato, che lei ha sempre cercato di valorizzare puntando sulle eccellenze della tradizione e proiettandole nel futuro”. Lo afferma il sindaco Dario Nardella, appresa la notizia della scomparsa di Giorgiana Corsini avvenuta questa mattina all’Argentario .

La principessa Giorgiana Corsini è stata protagonista della vita culturale fiorentina, facendo nascere molte iniziative volte a mantenere vive le tradizioni degli artigiani e a promuovere l’arte - continua il sindaco – e dal 1995 ha curato la realizzazione della mostra Artigianato e Palazzo, nel Giardino di Palazzo Corsini, diventata appuntamento tradizionale e molto seguito.

Corsini è morta questa mattina mentre stava nuotando all'Argentario vicino alla sua tenuta. La principessa aveva 80 anni.

“Oggi perdiamo una grande fiorentina – ha concluso il sindaco -. Alla famiglia e ai tanti amici le mie più sentite condoglianze e quelle della giunta e dell’amministrazione comunale”.

Lascia il tuo commento
commenti