24 gennaio 1916. Nasce Anoldo Foà, non solo un grande attore e doppiatore

Ferrarese di nascita ma di origine ebraica ha vissuto sulla sua pelle le persecuzioni razziali.

Cultura
visibility9 - domenica 24 gennaio 2021
di La Redazione
Arnoldo Foà
Arnoldo Foà © Wikipedia

Uno dei giganti dell'arte italiana. Attore, regista e doppiatore ha attraversato il Novecento e dopo essere nato in pieno conflitto mondiale ha subito per le sue origini ebraiche le percecuzioni razziali.

Costretto a rifugiarsi a Napoli nel 1943 fu la sua voce ad annunciare a Radio Alleata ad annunciare l'8 settembre del 1943 l'armistizio.

Finita la guerra torno al teatro e al cinema, ma la sua vita va oltre la sua grande arte.

 

Lascia il tuo commento
commenti