Alla fiera del disco di Faenza protagonisti i Litfiba

Nell'appuntamento in Romagna con la musica di ogni epoca, sabato 3 e domenica 4 ottobre Ghigo Renzulli e un libro racconteranno l'epopea della band

Cultura
visibility31 - martedì 29 settembre 2020
di Redazione
Più informazioni su
Un momento della fiera
Un momento della fiera © Facebook

Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 è in programma per il secondo anno consecutivo nella cittadina romagnola di Faenza, al Palazzo delle Esposizioni in Corso Mazzini, 92 La Fiera del Disco, evento ad ingresso libero, dedicato a tutti gli appassionati di musica di ogni epoca.

Nata in collaborazione con il MEI, la manifestazione anche in epoca di Covid mette a disposizione un ampio parterre standistico con espositori provenienti da tutta Italia con dischi in vinile, cd, poster, riviste, oggettistica, memorabilia.
Una pacchia per tutti gli appassionati che possono trovare vere rarità

A rendere ancora più ricca la due giorni romagnola gli incontri con i protagonisti del mondo musicale di ieri e di oggi con presentazioni di dischi, libri e dibattiti.

La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza sanitaria, con entrata e uscita separate, misurazione della temperatura all’ingresso, postazioni per sanificazioni mani e un maggior distanziamento fra i banchi degli espositori. Sarà ovviamente obbligatorio l’uso delle mascherine all’interno dell’area espositiva.

Per tutti gli appassionati dell'autentico rock l'appuntamento da non perdere è per domenica 4 ottobre alle 15.00 quando sul palco degli incontri sarà protagnosita Ghigo Renzulli dei Litfiba con lo scrittore e primo manager della band Bruno Casini, autore del libro “New Wave a Firenze”.

Renzulli, chitarrista e fondatore dei Litfiba che non ha bisogno di presentazioni, incontrerà il pubblico dei collezionisti per raccontarsi, per rispondere alle loro domande e per un firma copie finale.
Bruno Casini, primo manager del gruppo fiorentino è autore di molti libri tra cui “in viaggio con i Litfiba”, la prima biografia ufficiale della band uscita nel 2009.
Con l'appena edito “New Wave a Firenze” (ed. Zona Music Book) ripercorrerà assieme a Renzulli la storia della Firenze degli anni Ottanta e di quella via de'Bardi dove è nata la band ma non solo al fervore della città che in quegli anni è stata Capitale del Rinascimento musicale italiano.

Un appuntamento davvero da non perdere per scoprire unoo spaccato di storia fiorentina recente.
L’ingresso per i visitatori è dalle ore 10 alle 24 (sabato) e dalle 10 alle 20 (domenica)

Lascia il tuo commento
commenti