RE/MAX cerca nuovi professionisti e punta sul digitale. La sfida dei broker alla crisi

Mirabelli (Broker Titolare): “Accogliamo nella nostra squadra chi è alla prima esperienza e chi vuole rimettersi in gioco”

In Vetrina
visibility88 - mercoledì 09 dicembre 2020
di Redazione
Re/Max
Re/Max © Re/Max

C'è chi va in controtendenza e punta a fare nuove assunzioni. La pandemia di Coronavirus ha affossato il mercato del lavoro. I dati sono preoccupanti sul fronte dei disoccupati e il rischio povertà è tangibile. Le incertezze del momento però non frenano la squadra di RE/MAX Ideale, agenzia immobiliare con sedi a Firenze, San Giovanni Valdarno ed Empoli, affiliata a RE/MAX Italia, un network immobiliare globale radicato in ogni paese.

L’agenzia è alla ricerca per le sue sedi di nuovi consulenti immobiliari. “Le porte di RE/MAX Ideale sono sempre aperte sia per chi è alla prima esperienza sia per chi vuole rimettersi in gioco” spiega Angelo Mirabelli, Broker Titolare dell’agenzia. “Siamo sempre alla ricerca di nuovi professionisti da formare e inserire nella nostra squadra. Chi entra in RE/MAX ha di fronte a sé un percorso di crescita come professionista inserito in una squadra che ha obiettivi precisi”.

La resilienza dell’immobiliare. Il mercato fino ad oggi si è dimostrato capace di reggere anche nei mesi più difficili e adesso sta cercando nuove strade, sfruttando le opportunità offerte dal digitale. “Il contesto in cui ci troviamo si ripercuote anche sul nostro lavoro ma dobbiamo essere bravi ad adattarci a quella che oramai è la realtà. Non possiamo fare visite o sopralluoghi? L'esigenza di vendere e comprare non si può rimandare e quindi ecco il tour virtuale di RE/MAX che oltre a togliere una possibile fonte di contagio già permette di calcolare spazi e fare valutazioni propedeutiche a ogni scelta. Abbiamo lanciato, inoltre, una piattaforma online dove poter segnalare gli immobili ottenendo poi una percentuale sulla futura vendita”.

Tutte scelte che rendono RE/MAX Ideale una delle agenzie più dinamiche in Italia, una realtà che ha preso di petto la sfida dell'innovazione digitale ma soprattutto sempre pronta anche a offrire una concreta opportunità di inserimento nel mercato del lavoro.