OK!Firenze

AC Racing Mugello - Una fantastica manifestazione con oltre 200 piloti

Ad animare la gara c’erano anche diverse star del motorsport, come Jorge Lorenzo, cinque volte campione del mondo MotoGP e Giancarlo Fisichella 

  • 267
L’ACI Racing Mugello L’ACI Racing Mugello © NN
Font +:
Stampa Commenta

L’ACI Racing Mugello è stata una grande manifestazione automobilistica che ha visto la partecipazione di oltre 200 piloti provenienti da tutto il mondo in questo fine settimana. La gara si è svolta all’Autodromo Internazionale del Mugello, un circuito che si snoda tra le colline toscane, offrendo uno scenario pittoresco e suggestivo. Durante la tre giorni di gare, sette categorie si sono sfidate lungo le 15 curve del circuito, tra cui la TCR Italy, l’Euro4 Championship, la Mini Challenge, la BMW M2 Racing Cup Italy, la Porsche Carrera Cup, la C.I. Gran Turismo Endurance e la Formula Regional European Championship by Alpine.

Ad animare la gara c’erano anche diverse star del motorsport, come Jorge Lorenzo, cinque volte campione del mondo MotoGP, Giancarlo Fisichella e il figlio di Nicola LariniDavide. Tra le sfide più attese c’era quella tra la Ferrari Academy e la Mercedes Academy, con Rafael Camara e Kimi Antonelli a darsi battaglia.

Al termine delle gare, i piloti si sono mostrati soddisfatti per il lavoro svolto e per i risultati ottenuti. Jorge Lorenzo, al termine di Gara 2 della Porsche Carrera Cup, ha dichiarato: “Le gare sono così, bella partenza, abbiamo lottato. A pochi giri dalla fine mi sono girato perdendo la quarta posizione. Sarebbe stato il miglior piazzamento di sempre”. Giancarlo Fisichella, insieme a Tommaso Mosca, ha vinto il C.I. Gran Turismo Endurance su Ferrari e si è detto molto contento del risultato ottenuto. Kimi Antonelli ha vinto la gara 2 della Formula Regional, mentre Rafael Camara è giunto secondo.

In generale, l’ACI Racing Mugello è stata una manifestazione spettacolare, che ha regalato emozioni e divertimento a tutti gli appassionati del motorsport. L’evento tornerà a fine settembre per una nuova tre giorni all’Autodromo del Mugello.

Lascia un commento
stai rispondendo a