OK!Firenze

Borgo S. Lorenzo - Carabinieri e sicurezza stradale - I risultati dei controlli durante l'estate

Oltre tremila controlli e quasi duecento violazioni al codice della strada

  • 562
Carabinieri Carabinieri © CC
Font +:
Stampa Commenta

Al fine di garantire la sicurezza della circolazione stradale, nell’ambito dei territori di competenza, la Compagnia di Borgo San Lorenzo ha effettuato in tutte le giornate dei mesi di giugno, luglio ed agosto, nell’arco delle ventiquattro ore, festivi compresi, servizi di controllo destinati a garantire il rispetto delle norme del codice della strada.

Ad essere impegnati nel delicato settore, oltre ai Carabinieri della specialità del primo intervento dell’Aliquota Radiomobile, anche quelli delle Stazioni territoriali presenti sul territorio del Mugello, in particolare le Stazioni di Barberino, Firenzuola, Vicchio, Scarperia, San Piero, Borgo San Lorenzo e Dicomano.

L’attività ha consentito di accertare violazioni comportamentali legate alla condotta di guida per velocità non commisurate alle condizioni del traffico, omesso uso del casco, delle cinture di sicurezza, sorpassi e cambi di corsia non consentiti dalla segnaletica, utilizzo dei cellulari durante la marcia. Sono stati 3572 i controlli e191 le violazionial codice 

Effettuate verifiche sullo stato psicofisico dei conducenti, prevalentemente negli orari serali o notturni: ventuno le persone segnalate per guida in stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcolici o stupefacenti, con contestuale ritiro della patente di guida; cinque i veicoli sequestrati per la successiva confisca.

I controlli hanno altresì consentito di rilevare la circolazione su strada di trenta mezzi senza revisione e di otto veicoli senza copertura assicurativa. In totale sono state elevate sanzioni per un importo di poco inferiore ai 66.000 €. A ciò deve aggiungersi l’attività di infortunistica stradale: sono stati infatti rilevati trenta incidenti.

Lascia un commento
stai rispondendo a