OK!Firenze

Commento di un candidato della Lega sulle elezioni a Borgo San Lorenzo

Comunque un abbraccio a tutti e ricordiamoci che a Borgo le nostre idee, ci rendono avversari ma mai nemici.

  • 226
Voto elezioni Voto elezioni © N. C.
Font +:
Stampa Commenta

Per prima cosa voglio ben chiarire che parlo a titolo personale. Come Italiano, sono contento che tanti miei concittadini abbiano alle elezioni Europee, dato un forte segnale di sostegno al governo e di fiducia ai Candidati del centro destra e qui parlo del Generale Roberto Vannacci, del nostro Presidente del Consiglio Giorga Meloni e  di Forza Italia.
Devo invece capire come un elettore di centro destra  abbia potuto, alle Comunali di Borgo San Lorenzo, non dare il voto alla sua lista per elezione che sarebbe stata, a onor di logica, BORGO VISIONE.

Provo così a darmi qualche risposta. Si parla di circa 2.000 voti espressi per i partiti di centro destra alle europee, che  sono confluiti alle due liste espressione della sinistra Mugellana. E' vero che forse una piccola parte di questi voti, sia stata espressa anche da persone di diversa estrazione, forse un 5%? Andando avanti può darsi, essendo in un bel Paese, ma pur sempre un Paese, che abbiano giocato antipatie e simpatie personali? Un 15% forse... a esagerare. Ma il resto dei  1600 voti? Qui entrano in ballo le solite cose. A molti non interessano i programmi per il futuro del Paese, ma sono legati a parentele, interessi e poi paura, tanta paura del cambiamento e qui vedo più elettori di centro che di destra diciamo un 20 %? Ma gli altri FDI e LEGA 1200 voti? E qui ecco il marcio, cioè quelli che si spacciano per uomini di destra, ma chi per motivi di stretto interesse personale, chi per paura di perdere dei forti privilegi fino ad oggi goduti, chi per 10 denari, sono riusciti a convincere del falso, coloro che avevano sotto la propria influenza. Cari miei dello zoccolo duro, siete stati imbrogliati!  

Qualche errore in campagna elettorale è stato fatto, e qualcuno anche grosso, come soprattutto nel pensare che un messaggio di apertura mentale estremo con un personaggio come Rizzo, arrivasse tale al nostro elettorato. Ed è sfruttando questo errore di mancata e attenta informazione, che personaggi falsamente di destra, sono riusciti a far presa, sulla pancia del nostro elettorato più' estremo. Ma anche qui mi domando amici,  brave persone che sbagliando ma in buona fede, vi siete fidati di quest'ultimi e delle loro bugie, perché non volevate assolutamente votare la sinistra: come cavolo hanno potuto convincervi a farvi votare una sinistra professata e convinta...ma cosa avete fumato? Comunque cosi è andata. La nostra candidata a Sindaco e la brava Vittoria Boni, saranno all'opposizione e non saranno lasciate sole. E ora aspettiamo e vediamo a chi lasceremo buttar via 27 milioni di Euro e speriamo che vinca il meno peggio.

Comunque un abbraccio a tutti e ricordiamoci che a Borgo le nostre idee, ci rendono avversari ma mai nemici.

Emanele Mencaglia

Lascia un commento
stai rispondendo a