OK!Firenze

Domenica Ronta in festa per grandi e piccini. E torna la Ronta - Gattaia - Ronta

Il programma della manifestazione

  • 405
il 25 settembre alle ore 07:00
Ronta Ronta © OkMugello
Font +:
Stampa Commenta

Da tradizione, l’ultima domenica di settembre, il comitato festeggiamenti San Michele, organizzava a Ronta una sfilata allegorica per le vie del paese e i giochi tradizionali dove i 4 rioni si sfidavano per aggiudicarsi l’ambito palio. Dopo 6 anni di stop, la voglia di tornare a festeggiare si fa sentire.

Cosi le attività del paese, insieme ad un numeroso gruppo di volontari, si sono unite e hanno deciso di organizzare una giornata di festeggiamenti con eventi per grandi e piccoli.
“Ronta in festa” vuole riportare nella frazione Borghigiana l’entusiasmo e lo spirito giusto per festeggiare il patrono del paese: San Michele. La data è fissata per Domenica 25 settembre 2022

La giornata inizierà con la rievocazione della corsa podistica non agonistica “Ronta – Gattaia – Ronta”. Un modo per tornare a vivere la funzionale e caratteristica “Strada panoramica” dopo gli eventi degli ultimi anni. Previsti ristori durante il percorso, c’è anche la possibilità di fare la doccia una volta tagliato il traguardo. Per partecipare alla gara è necessaria la prenotazione chiamando Riccardo 3275424260.

Prenotazione non obbligatoria per la passeggiata che partirà pochi minuti dopo l’inizio della gara. Al termine un momento di ritrovo grazie al Pasta Party organizzato presso i locali del Circolo La Terrazza. Nel pomeriggio, nei locali della Proloco, sarà l’animazione di un clown a dare spazio anche ai più piccoli.

Un occhio di riguardo anche ai giovani che dalle 18.30 si possono fermare nell’ampia terrazza del Circolo per un aperitivo in musica con gli Overflow duo acoustic band. Durante tutta la giornata sarà allestito un mercatino dell’artigianato con espositori di ogni genere in Via Pio La Torre.

La Proloco di Ronta ci tiene a ringraziare l’amministrazione comunale di Borgo San Lorenzo per la concessione del patrocinio e le attività che hanno contribuito alla realizzazione della festa: Albisani legna, Seriplast, Cooperativa del popolo di Ronta, Pizzeria I’ Cantuccio, Charme – il piacere di piacersi, Lucpack di Penni Luca, Forno Piazzetti, Fasep

Lascia un commento
stai rispondendo a