OK!Firenze

Firenzuola dice un no definitivo al 6° lotto della discarica del Pago

Approvata all'unanimità in Consiglio Comunale la mozione in cui si dice no ad un ampliamento della discarica

Abbonati subito
  • 147
Discarica il Pago Discarica il Pago © OkNews24
Font +:
Stampa Commenta

Il Gruppo Consiliare di Firenzuola Bene Comune comunica quanto segue. Ieri sera, Giovedì 12 ottobre il Consiglio Comunale di Firenzuola, ha approvatoall’unanimità di tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza, la mozione con cui si impegnano il Sindaco, la Giunta e il Consiglio Comunale: 1) “AD ATTIVARSI AFFINCHÉ SIA DEFINITIVAMENTE ESCLUSA LA REALIZZAZIONE DEL SESTO LOTTO DELLA DISCARICA IL PAGO CON L’OBBIETTIVO CHE TALE IMPIANTO SIA, NON APPENA ESAURITO IL 5° LOTTO ENTRO IL MESE DI GIUGNO 2023, DEFINITIVAMENTE CHIUSO CON TUTTE LE GARANZIE AMBIENTALI DEL CASO”;

2) A PREDISPORRE E PRESENTARE, ENTRO I 60 GIORNI PREVISTI, OSSERVAZIONI ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA N.68/2023 “PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI E BONIFICA DEI SITI INQUINATI-PIANO REGIONALE DELL’ECONOMIA CIRCOLARE, BONIFICA DEI SITI INQUINATI – PIANO REGIONALE DELL’ECONOMIA CIRCOLARE”, NON APPENA LA STESSA SARÀ PUBBLICATA SUL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA, PER CHIEDERE LA CANCELLAZIONE O COMUNQUE LA NON AUTORIZZAZIONE DEL 6° LOTTO DELLA DISCARICA IL PAGO DI FIRENZUOLA;

Il nostro gruppo è sempre stato contrario a qualunque ipotesi di apertura del 6° lotto della discarica e si batte da anni per escludere definitivamente tale previsione dal “vecchio” Piano Regionale dei Rifiuti ancora vigente. Pertanto,salutiamo con grande soddisfazione questo importante risultato e ringraziamo tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza per aver approvato questo importante atto.

Il nostro impegno non finisce però qui continueremo a lottare in tutte le sediaffinché, anche nella fase transitoria di applicazione del nuovo Piano Regionale dei Rifiuti, durante la quale una quota di rifiuti prodotti in Toscana continuerà purtroppo ad essere conferita in discarica, non ci sia alcun tentativo, anche in caso di emergenza, ad autorizzare l’apertura di un 6° lotto della discarica;

Gli abitanti del comune di Firenzuola hanno già dato il loro contributo alla comunità toscana.

Pertanto, continueremo a batterci con forza affinché, una volta esaurito l’attuale 5° lotto, previsto entro il 2024, la discarica venga chiusa e bonificata e mai più riaperta.

Lascia un commento
stai rispondendo a