OK!Firenze

Firenze. Arrestato spacciatore che occupa camera in un ostello abbandonato

Con se aveva la droga.

  • 104
L'ostello abbandonato L'ostello abbandonato © OkNews24
Font +:
Stampa Commenta

Ancora occupazioni e criminalità a Firenze. Uno spacciatore è stato sorpreso in nell' ostello abbandonato di Camerata (la cui situazione di degrado è stata denunciata mote volte la ultima denuncia solo un mese fae arrestato..
L'operazione risale alla tarda mattinata di ieri, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio dei carabinieri della stazione di Campo di Marte con i militari delle squadre di intervento operativo del 6° Battaglione CC "Toscana" e unità cinofile della polizia municipale, che ha portato all'arresto di un 23enne tunisino, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Nello specifico, in seguito a numerose segnalazioni da parte della cittadinanza, i militari sono entrati in un ostello abbandonato e all'interno di una delle camere hanno sorpreso accampato l'uomo, in possesso di 36 grammi di hashish e di due dosi di cocaina, oltre a 195 euro in banconote di piccolo taglio e a un coltello a serramanico.

Il fermato, irregolare sul territorio nazionale, è stato quindi dichiarato in stato di arresto per l'ipotesi del reato di detenzione ai fini di spaccio e tradotto in camera di sicurezza in attesa dell'udienza per direttissima. Durante la stessa mattinata è stato denunciato per il reato di ricettazione un 43enne. L'uomo, tunisino, all'interno di un casolare abbandonato è stato colto in possesso di una costosa bicicletta elettrica che, da accertamenti svolti, è risultata essere provento di furto.

 

Lascia un commento
stai rispondendo a