Fiesole, al via i lavori alle scuole della valle dell'Arno. Trasferimenti e disagi per gli studenti

Attualità
visibility9 - sabato 14 maggio 2022
di redazione
Più informazioni su
Scuolabus
Scuolabus © N.c.

L’Amministrazione Comunale di Fiesole sta proseguendo nell’attività di programmazione dei lavori sugli edifici scolastici della
Valle dell’Arno
che necessitano di una serie di interventi di adeguamento alle normative antisismiche.
Dato che l’intervento presenta caratteristiche tecniche significative ed interventi che rendono incompatibile la presenza degli
studenti in alcuni casi in tutto l’edificio, in altri in parti consistenti, i progettisti, in collaborazione con l’ufficio scuola e con la
direzione didattica, hanno sviluppato già da tempo alcune ipotesi per gestire i tre anni previsti per i lavori.

La prima verifica fatta è quella sulla disponibilità di altre strutture sul territorio della Valle dell'Arno per la ricollocazione degli
studenti.
In mancanza di spazi adeguati e nell'impossibilità di procedere a sistemazioni sostitutive quali quelle in container, è stata anche verificata l'eventuale disponibilità di edifici scolastici nei due Comuni limitrofi, ovvero Firenze e Pontassieve.

Accertata la mancanza di edifici scolastici utilizzabili, dato che anche questi Comuni hanno in programma lavori alle scuole
e, conseguentemente, spostamenti in altre strutture, il Comune ha optato per il trasferimento in parte mediante una rotazione
fra i vari plessi della Valle, in parte verso l’edificio delle scuole secondarie di primo grado di Fiesole.
In particolare, gl studenti della secondaria di Compiobbi avranno la necessità di spostarsi nel capoluogo per un intero ciclo triennale, mentre gli studenti dell'infanzia e della primaria di Girone rimarranno presso la scuola di Compiobbi per un solo anno scolastico.

L'Amministrazione Comunale, conscia che questo costituisce un disagio per le famiglie, ancorché necessario per il
miglioramento di edifici che da molti anni non sono stati oggetto di miglioramenti sostanziali, ha predisposto un servizio
navetta da e per la valle dell’Arno
che garantisca gratuitamente il trasporto degli studenti.
Ad oggi tale servizio è in fase di definizione nei suoi orari con Autolinee Toscane attraverso l’utilizzo di mezzi di linea, che percorreranno il tragitto Girone- Compiobbi-Fiesole e Sieci-Compiobbi-Fiesole. La direttrice da Sieci è stata programmata per venire incontro alle numerose famiglie che arrivano alla scuola di Compiobbi dal Comune di Pontassieve.

Vista la necessità di organizzare tale servizio l’Amministrazione si è anche impegnata a effettuare interventi di manutenzione
su Via della Selva e ha concordato con Città Metropolitana la sistemazione della SP55 di modo da rendere più scorrevole il percorso. Si è altresì impegnata a predisporre un camminamento in sicurezza fra la piazzetta di Borgunto e la scuola,
percorso di cui usufruiranno anche gli studenti che provengono dalla Valle del Mugnone.
Negli scorsi mesi l’Amministrazione e la Scuola hanno avuto diversi incontri con i genitori, l’ultimo dei quali ieri pomeriggio,
nell’ottica di affrontare in dettaglio tutti i problemi che possono sorgere in questo importante momento di organizzazione e
nello spirito di massima collaborazione.

Lascia il tuo commento
commenti