Lastra a Signa. Ztl del centro storico, attivo da oggi il varco in via Dante Alighieri

La telecamera controllerà gli accessi in corrispondenza del Portone di Baccio.

Attualità
visibility487 - lunedì 06 giugno 2022
di redazione
Più informazioni su
nuova Ztl a Lastra a Signa
nuova Ztl a Lastra a Signa © Pixabay

E’ attiva da oggi, 6 giugno, la telecamera in via Dante Alighieri in corrispondenza del Portone di Baccio per la rilevazione degli accessi nell’area Ztl del centro storico di Lastra a Signa.
Gli orari in cui sarà attivo il varco saranno dalle 7.30 alle 19.30 dal 16 settembre al 31 maggio e dalle 7.30 alle 24 dal 1° giugno al 15 settembre (quando entra in vigore la Ztl estiva).

Nel periodo estivo è stata stabilita una fascia oraria di sospensione con possibilità di accesso libero a tutti dalle 12.30 alle 13.30 nei giorni feriali e dalle 11 alle 13 in quelli festivi. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è tutelare e valorizzare maggiormente il centro storico e la sicurezza dei cittadini cercando di garantire un controllo più preciso e costante degli ingressi nell’area Ztl.

“Con il personale della polizia municipale a nostra disposizione – ha spiegato il sindaco Angela Bagni- e vista l’estensione della Ztl che comprende, oltre a via Dante Alighieri, anche via dell’Arione e piazza Garibaldi non riusciamo a controllare in tutte le fasce orarie dell’area. Per questi motivi, per evitare comportamenti scorretti da parte degli automobilisti, finendo per vanificare del tutto le finalità che hanno ispirato l’adozione della Ztl stessa abbiamo deciso di dotarci di un sistema automatico di controllo per la rilevazione degli accessi che renda effettivo il divieto di transitarvi da parte di coloro che non ne hanno diritto. Inoltre l’obiettivo è anche favorire la frequentazione di piazza Garibaldi , del giardino delle mura di tutto il nostro patrimonio storico e monumentale su cui stiamo investendo e riqualificando”.

Ricordiamo che in corrispondenza del varco di controllo è installata la segnaletica che indica la presenza del controllo elettronico, gli orari di validità della ZTL, eventuali tipologie di veicoli autorizzati al transito e il numero di contatto a disposizione per la comunicazione dei transiti da parte dei mezzi in uso ai disabili.
In ottemperanza alle linee guida ministeriali per la regolamentazione della segnaletica nelle Zone a Traffico Limitato è collocato, in corrispondenza del varco, un pannello a messaggio variabile riportante le diciture “ZTL ATTIVA – ZTL CLOSED” e “ZTL NON ATTIVA – ZTL OPENED” a seconda dello stato di attivazione del varco stesso.
“Precisiamo infine – ha concluso il sindaco- che per quanto riguarda i residenti non cambierà niente, chi ha l’autorizzazione per passare potrà farlo senza installare nessuna strumentazione (tipo telepass) sulla propria autovettura”.

Lascia il tuo commento
commenti