Scandicci. Scuola Spinelli, dalla Giunta ok ad ampliamento, riqualificazione ed adeguamento

Approvato l’aggiornamento del documento delle ipotesi progettuali con l’adeguamento alle norme di sicurezza

Politica
visibility19 - martedì 19 ottobre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Scuola Spinelli a Scandicci
Scuola Spinelli a Scandicci © i.i.

Un passo avanti per l’ampliamento, la riqualificazione e l’adeguamento della scuola Spinelli di via Pablo Neruda a San Giusto. La Giunta ha infatti approvato l’aggiornamento del “documento delle alternative progettuali” che integra il progetto di ampliamento del plesso con l’adeguamento funzionale alle norme di sicurezza e con interventi ulteriori di completamento e riorganizzazione.
“L’investimento sulla Spinelli aumenta a 2,3 milioni di euro”, dice il Vicesindaco Andrea Giorgi, “il nostro impegno sull’edilizia scolastica è massimo, quello sui plessi di San Giusto in questo momento richiede ancora più attenzione: l’edificio di via Neruda infatti si amplia per ospitare la scuola d’infanzia Ilaria Alpi, nel cui edificio si trasferirà a sua volta il nido della Girandola che così avrà spazi raddoppiati. Approfittiamo di questa fase per fare un lavoro di riqualificazione complessiva di tutto il complesso”.
“Il piano dei lavori per la Spinelli e di riorganizzazione complessiva degli spazi per la scuola Ilaria Alpi, oltre che per i servizi educativi all’infanzia della Girandola che raddoppiano, è stato già illustrato una prima volta alla scuola e alla dirigenza scolastica, ed è nella fase degli affinamenti – dice l’assessora alla Pubblica istruzione Ivana Palomba – per questo motivo organizzeremo a breve ulteriori momenti d’incontro con scuola, docenti, genitori. La progettazione intanto procede con un investimento sempre maggiore che testimonia l’impegno per rendere le nostre scuole luoghi sempre migliori e più sicuri, dove imparare e fare attività didattiche ed educative”.
Gli obiettivi generali dell'intervento di Adeguamento funzionale e alle norme di sicurezza del Plesso scolastico Spinelli sono così riassunti: adeguamento alla normativa antincendio, attraverso una rivalutazione complessiva dell'organizzazione funzionale dell'edificio scolastico e dell'attuale dotazione tecnologica dell'edificio; inserimento, all'interno del plesso scolastico, della confinante scuola dell'infanzia Ilaria Alpi mediante riorganizzazione funzionale di porzione del piano terra, oggi occupata dal nido La Girandola che sarà trasferito nell’attuale sede dell’Alpi; risoluzione dei problemi di infiltrazione di acqua piovana in corrispondenza della copertura del fabbricato realizzato con il precedente ampliamento, dovuto al deperimento del materiale impermeabilizzante; verifica di vulnerabilità sismica di tutto il fabbricato.

Lascia il tuo commento
commenti