OK!Firenze

Ancora problemi sulla panoramica Ronta - Gattaia. La Storia infinita

Un nostro lettore ci invia una lettera ricordando la grave situazione della strada panoramica

  • 1051
Frane perenni sulla strada panoramica Frane perenni sulla strada panoramica © OKMugello
Font +:
Stampa Commenta

Mi vedo costretto ancora una volta a scrivere sulle condizioni della strada Panoramica e in maniera specifica del tratto relativo al comune di Borgo San Lorenzo. Dopo la storia infinita della messa in sicurezza delle due frane che, per anni, hanno impedito la circolazione nel tratto da Madonna dei Tre Fiumi, adesso un nuovo smottamento, appena subito l’inizio della strada sterrata in direzione Il Pozzo, mette nuovamente in pericolo la sicurezza della strada (come si può vedere dalle foto).

Primi fra tutti per gli abitanti della località Il Pozzo. La speranza era quella che, con una parte dell’ingente somma stanziata per il ripristino delle due frane, si potesse finalmente ripristinare, in maniera almeno decente (leggi almeno coprire le buche / voragini) del tratto in oggetto, e garantirne un minimo di manutenzione ordinaria da parte del Comune di Borgo. Invece niente. L’assessore Baggiani aveva almeno promesso l’invio di alcuni carichi di ghiaia, al fine di riempirne almeno le buche (lavoro da essere effettuato dagli abitanti de Il Pozzo, si badi bene !!), ma praticamente nulla di tutto ciò è stato mantenuto, almeno fino ad oggi. Solo un paio di piccoli quantitativi di questo materiale sono stati depositati al bordo della strada, e niente di più.

Il tratto di Panoramica in questione è adesso in pessime condizioni e senza una minima manutenzione, la situazione è destinata ad aggravarsi ulteriormente, soprattutto dopo le ultime consistenti piogge. Ricordo che a Il Pozzo vivono alcune famiglie ed esiste un’avviata attività turistica, e una strada in condizioni di sufficiente sicurezza è essenziale per la vita di questa piccola comunità.

Allora, cosa vogliamo fare ? Ricominciare ancora una volta la storia infinita delle polemiche, interventi, discussioni relativa alle due frane del passato o finalmente cercare almeno di prevenire in qualche modo una nuova situazione simile alla precedente

Una risposta urgente da parte dell’Assessore Baggiani sarebbe la benvenuta.

Grazie
Un cittadino di Ronta.

Lascia un commento
stai rispondendo a