OK!Firenze

Fratelli d'Italia segnala lo stato di degrado dei giardini comunali di Vicchio - LE FOTO

Ad oltre una settimana dal termine della Fiera Calda, le aiuole pubbliche, disastrate da tempo, siano ancora occupate da paglia ed escrementi degli animali

  • 1
  • 321
Le foto giardini Vicchio Le foto giardini Vicchio © NN
Font +:
Stampa Commenta

Riceviamo e pubblichiamo una lettera da Carlo Bedeschi, rappresentante del Coordinamento Fratelli d'Italia Borgo e Vicchio, il quale si è fatto portavoce della preoccupazione di numerosi residenti per le condizioni delle aree verdi nel paese. La lettera è corredata da una documentazione fotografica che illustra la problematica, sottolineando l'urgenza di affrontare la situazione:

Spett.le Redazione, facendo seguito alle numerose richieste e lamentele dei cittadini di Vicchio, ci facciamo portavoce, come forza politica presente sul territorio, dello stato di degrado dei giardini pubblici del Paese. Non è possibile che, ad oltre una settimana dal termine della Fiera Calda, le aiuole pubbliche, disastrate da tempo, siano ancora occupate da paglia ed escrementi degli animali lì ospitati nei giorni di Fiera.

Con temperature medie che si aggirano ancora intorno ai 30 gradi, la sosta sulle panchine pubbliche è allietata dai miasmi, mentre i bambini possono giocare con la paglia ancora a terra, impregnata dai residui (comunque "naturali"...!).

Ma domandiamo, dov'è il buonsenso? perché non si è provveduto subito al ripristino dello spazio "verde" più importante e centrale del Paese?

Tralasciamo il fatto che le aiuole pubbliche della Piazza sono ormai comunque inesistenti, fatte di terra "bruciata", senza verde e manutenzione.

Mentre i cittadini di Vicchio sopportano in silenzio, pensate alla bella figura di ospiti stranieri che, ignari della passata Fiera, si affacciano oggi nel centro del Paese...

Allego un' ampia documentazione fotografica, le foto parlano da sole e non hanno bisogno di altri commenti. (Pomeriggio di ieri , 12 settembre)

Carlo Bedeschi

Coordinamento Fratelli d' Italia Borgo e Vicchio.

Lascia un commento
stai rispondendo a

Commenti 1
  • Nome Cognome

    I vigili riprendono le famiglie perché i bambini calpestano le aiuole , e giustamente chi fa fare i bisogni ai propri animali, ma il comune si può permettere di distruggere completamente i giardini

    rispondi a Nome Cognome
    gio 14 settembre 2023 10:07