Cup 2.0: attivo il sistema di prenotazioni anche sull’App Toscana Salute

Dai primi di luglio già oltre 200 gli appuntamenti nei territori dell’Asl Toscana Centro “Ulteriore passo in avanti per una sanità sempre più digitale”

Attualità
visibility12 - martedì 20 luglio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
App Toscana Salute
App Toscana Salute © Asl Toscana Centro

Firenze- E’ancora in crescita il sistema di prenotazione online per visite specialistiche ed esami. Da alcune settimane i cittadini hanno la possibilità di accedere al CUP 2.0  anche attraverso la nuova APP “Toscana Salute” progettata e perfezionata dal settore Sanità digitale e innovazione della Regione Toscana per rendere più agevole l’utilizzo di numerosi servizi del sistema sanitario regionale.

Nei primi 15 giorni di luglio su un totale di 1370 prenotazioni online tramite il portale regionale prenotasanita.toscana.it, nei territori dell’Asl Toscana Centro in cui è presente il nuovo software CUP 2.0 (Prato, Pistoia ed Empoli), oltre 200 sono state effettuate tramite l’App regionale, attiva dal 2 luglio. Di queste 76 in area pratese50 in area pistoiese38 in Valdinievole e 50 in area empolese

Oltre 10.000 solo le prenotazioni online totali con il nuovo software CUP 2.0, di cui 3191 in zona pistoiese e 2535 in Valdinievole (attivo da febbraio), 2737 in zona pratese (attivo da marzo) e 2023 in zona empolese (attivo da aprile).

“Gli ultimi dati mostrano segnali di crescita del sistema di prenotazione online. I cittadini scelgono questa modalità che semplifica maggiormente le procedure di accesso e limita le attese nei presidi territoriali. La nuova app Toscana Salute è un ulteriore passo in avanti nell’ottica di una sanità sempre più digitale poiché permette in pochi passaggi di accedere a numerosi servizi e di prenotare o disdire un appuntamento anche solo con la ricetta dematerializzata- sottolinea il dottor Leonardo Pasquini, direttore CUP e URP Ausl Toscana Centro.

Per utilizzare la nuova App è necessario impostare sul proprio smartphone o tablet, un’identità digitale. Può essere fatto in due modi: con credenziali Spid (richiedibili gratuitamente in tutti gli sportelli delle Aziende sanitarie e ospedaliere toscane), oppure inquadrando con la fotocamera del dispositivo l’immagine di un codice Qr Code stampabile in ogni Totem PuntoSì. Si ottiene la stampa inserendo la propria tessera sanitaria e digitando il proprio pin.

A questo link l’elenco dei servizi disponibili nell’App e il video tutorial

 

Lascia il tuo commento
commenti